Le migliori capacità di leadership di cui hai bisogno

Che tipo di leader sei?

Quando cerchi per la prima volta una posizione di leadership, la gamma di competenze richieste può sembrare scoraggiante. Esiste, tuttavia, un accordo generale tra i leader sul fatto che alcune abilità sono più importanti di altre.

Queste sono quindi le abilità che devi sviluppare prima se aspiri a diventare un leader e, cosa più importante, desideri essere un leader efficace.

Questa pagina spiega quali abilità riteniamo siano le più importanti per i leader. Ti indirizza anche verso più pagine che possono aiutarti a sviluppare quelle abilità in modo rapido ed efficace.




Le prime quattro abilità sono abilità personali, sul tuo atteggiamento verso te stesso e sul modo in cui ti comporti a livello personale.



Riguardano, più di qualsiasi altra cosa, il tuo sistema di credenze.

1. Fiducia in se stessi e atteggiamento positivo

La leadership inizia con te stesso.

Non puoi aspettarti che altre persone credano in te se non credi in te stesso.

Questo non significa una cieca fiducia nella tua onnipotenza, di fronte all'evidenza, ma piuttosto un'accettazione di te stesso e la fiducia di sapere cosa fare per portare a termine il lavoro, anche attraverso gli altri.



È anche importante che i leader mostrino un atteggiamento positivo e risolutivo . Il pensiero positivo - o la convinzione di poter ottenere qualcosa se credi che sia possibile - può sembrare morbido e soffice, ma è una tecnica potente e scientificamente documentata per raggiungere il successo.

Per ulteriori informazioni su queste aree, potresti leggere le nostre pagine su Costruire la fiducia e Pensiero positivo .

2. Motivazione personale e guida

I buoni leader hanno una buona auto-motivazione: hanno un senso personale di guida e le capacità necessarie per portare avanti i cambiamenti e le azioni.

L'auto-motivazione è una delle aree chiave di intelligenza emotiva , la capacità di comprendere e utilizzare le proprie emozioni e quelle degli altri per ottenere risultati. Consiste di quattro elementi:

  • Guidare, il desiderio di ottenere o migliorare;
  • Impegno agli obiettivi;
  • Iniziativa o disponibilità ad agire sulle opportunità; e
  • Ottimismo , la capacità di continuare a fronteggiare le battute d'arresto.
C'è di più su questa capacità di leadership essenziale nella nostra pagina su Auto motivazione .

3. Integrità e onestà

La terza area delle capacità di leadership personale è agire con integrità. Anche questo fa parte dell'intelligenza emotiva e comprende affidabilità, coscienziosità e affidabilità.

nome di forme con 4 lati

Coloro che agiscono con integrità agiscono in conformità a solidi principi morali.



Hanno una forte 'bussola morale' e questo li guida ad agire in modi che sono generalmente riconosciuti come giusti e giusti. Si può fare affidamento su di loro per mantenere la parola data e sono coscienziosi nel mantenere le loro promesse. Quando prendono un impegno, lo rispettano.

Il ' Il mio culo sembra grosso in questo? 'Domanda


Onesto non significa offensivo.

Ci sono modi per dare un feedback onesto, anche su prestazioni veramente negative, che sono costruttivi e utili e saranno chiaramente ascoltati.

Non includono il dare l'equivalente organizzativo di 'sì' in risposta a 'Il mio culo sembra grosso in questo?'. Questo può solo provocare ferite a qualcuno.

Leggi le nostre pagine su dare e ricevere feedback e bilanciare cortesia e onestà per saperne di più.


Per ulteriori informazioni su come condurre con integrità, leggi le nostre pagine su Leadership etica , e Affidabilità e coscienziosità .

4. Flessibilità

Il cambiamento è una costante nella vita organizzativa. I bravi leader devono accettarlo come un dato di fatto ed essere in grado di gestire il cambiamento su base personale.



La chiave per farlo è essere in grado di accettare l'incertezza più prontamente. La preghiera della serenità - che chiede la serenità di accettare le cose che non possiamo cambiare, il coraggio di cambiare quelle che possiamo e la saggezza di conoscere la differenza - offre un possibile approccio a questo.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Gestione del cambiamento personale .

I bravi leader devono anche essere in grado di aiutare la propria organizzazione e il proprio team a prepararsi al cambiamento. Devono essere abili nel creare e comunicare una chiara visione personale e nel portare avanti i cambiamenti necessari a livello di organizzazione.

Per ulteriori informazioni su questo argomento, vedere la nostra serie di pagine su Gestire il cambiamento .


Le prossime tre aree di competenze riguardano il lavoro con altre persone.

5. Abilità comunicative

I leader devono essere in grado di comunicare le loro idee agli altri. Ogni altro aspetto della guida dipende da questo.

Devono quindi esserlo altoparlanti altamente efficaci , ma sii anche abile in ascoltando e interpretariato linguaggio del corpo e altro comunicazione non verbale , perché spesso ciò che non viene detto è importante almeno quanto le parole scelte.

Per saperne di più, leggi la nostra serie di pagine su Capacità di comunicazione . Puoi anche trovare il file Autovalutazione delle abilità interpersonali utile per identificare le aree di miglioramento.

6. Abilità motivazionali

I buoni leader sono in grado di far vivere ai loro team momenti buoni e cattivi, grazie alle loro forti capacità di motivazione.

Capiscono cosa motiva ogni persona - cosa li spinge a lavorare ogni giorno e li tiene alla scrivania - e usano questa conoscenza per far andare avanti tutti. Fanno del loro meglio per fornire un lavoro interessante e stimolante, con obiettivi di allungamento ma raggiungibili per ogni persona.

Non è un compito facile ed è probabilmente una delle maggiori sfide di qualsiasi leader. È anche il motivo per cui essere in grado di rimanere automotivati ​​è così importante.

Maggiori informazioni sulla nostra pagina su Abilità motivazionali .

7. Capacità di delega

In qualità di leader, devi essere in grado di delegare il lavoro in modo efficace, perché non puoi fare tutto da solo.

Essere in grado di delegare il lavoro in modo efficace è difficile. Significa essere in grado di garantire che sia tu che la persona a cui hai delegato siate soddisfatti della quantità di controllo che ciascuno di voi ha sul lavoro e che il lavoro venga svolto. Molti nuovi manager e leader trovano difficile lasciarsi andare e fidarsi degli altri.

Conoscere il tuo team aiuta con la delega, così come l'autocoscienza e la comprensione di quanto controllo desideri. Forse soprattutto, devi essere in grado di comunicare in modo efficace in modo che il tuo team comprenda appieno il processo di delega.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Capacità di delega .


Le ultime tre abilità riguardano le abilità tecniche e la capacità di raggiungere in particolari aree

8. Capacità di risoluzione dei problemi e capacità decisionale

La leadership consiste nel prendere le decisioni giuste, non quelle facili.


Theresa May

Le capacità decisionali e di risoluzione dei problemi non sono importanti solo per i leader, ma per la maggior parte di noi giorno per giorno e anno dopo anno. Tutti noi incontriamo una varietà di problemi e decisioni che devono essere prese regolarmente e abbiamo sviluppato le capacità per gestirli sin dalla prima infanzia.

Alcune persone, tuttavia, sono innegabilmente migliori in queste capacità rispetto ad altre.

Un modo per affrontarli, soprattutto se tendi a lottare con queste abilità, è usare un quadro strutturato. Questo ti guiderà attraverso il processo ed è risaputo che suddividere i problemi in passaggi più piccoli aiuta a renderli più gestibili.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra serie di pagine su Processo decisionale e risoluzione dei problemi , che definiscono strutture adeguate per ciascuno.

9. Capacità di pensiero strategico

Il pensiero strategico è spesso l'area che i nuovi leader temono di più, perché non è un'area in cui è facile acquisire esperienza prima di assumere un incarico di leadership. Tuttavia, visto semplicemente, è puramente una questione di capire dove sei, dove vuoi essere e come passare dall'uno all'altro .

Accoppiato con pianificazione , oltre a una buona abitudine di rivedere le decisioni rispetto ai tuoi obiettivi strategici (e riesaminare regolarmente i tuoi obiettivi strategici), questo dovrebbe metterti sulla buona strada per il successo in quest'area.
Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Pensiero strategico competenze.

10. Innovazione e capacità di pensiero creativo

Innovazione e capacità di pensiero creativo potrebbero non essere le capacità di leadership più ovvie. Tuttavia, essere in grado di scendere dal tapis roulant e cercare nuovi modi per fare qualcosa è uno degli aspetti più cruciali della leadership.

Il pensiero creativo riguarda pensare in modi diversi, per generare nuove idee . La chiave di molte tecniche di pensiero creativo è trovare molte idee su base continuativa. La maggior parte verrà scartata, ma una o due potrebbero essere gemme.

Innovazione significa essere in grado di generare nuove idee , ma metterli in pratica anche quotidianamente . Conosciamo tutti persone con molte idee che non fanno mai altro che parlarne. Questa non è innovazione: l'innovazione richiede praticità, adattabilità e volontà di sperimentare e fallire se necessario.

Per ulteriori informazioni su queste due aree, vedere le nostre pagine su Capacità di innovazione e Capacità di pensiero creativo . Potresti anche essere interessato alla nostra pagina su Capire il pensiero creativo per saperne di più su come funziona il cervello e su come puoi usarlo per pensare in modo più creativo ai problemi.



Sviluppo di competenze, sviluppo della crescita

La maggior parte dei leader sarebbe fiduciosa nel dire che non ha tutte queste capacità alla perfezione. Tuttavia ci stanno lavorando.

l'arte di fare buone domande

Parte della leadership sta nell'accettare la necessità di un miglioramento continuo. Sviluppare un file mentalità di apprendimento (o crescita) è forse la cosa migliore che qualsiasi aspirante leader possa sperare di fare.

Continuare a:
Stili di leadership
Capacità di gestione della carriera