Analisi SWOT

Guarda anche: Analisi SWOT personale

Un'analisi SWOT - o guardando a punti di forza, debolezze, opportunità e minacce - è una struttura semplice ma utile per esaminare qualsiasi situazione o evento. Può essere utilizzato sia a livello personale che a livello aziendale.

L'analisi SWOT è particolarmente utile in un contesto di sviluppo perché ti consente di esplorare gli aspetti positivi e negativi sia di te (o della tua organizzazione) che dell'ambiente esterno in modo relativamente sicuro e controllato. Può quindi essere utilizzato nelle discussioni sulla carriera e nelle discussioni strategiche nelle imprese, dove tutte le opzioni possono essere messe sul tavolo e discusse.


Come eseguire l'analisi SWOT

Come ci si potrebbe aspettare, l'analisi SWOT copre quattro aree: punti di forza, punti deboli, opportunità e minacce. Come principio generale:



  • Punti di forza e di debolezza riguardano te o la tua organizzazione: lo sono interno fattori; e
  • Opportunità e minacce riguardano l'ambiente esterno: lo sono esterno fattori.

L'analisi SWOT viene spesso eseguita in un formato 'griglia', prendendo un pezzo di carta e dividendolo in quattro quarti, con un'intestazione in ciascuno. Ciò significa che puoi vedere facilmente quale area potrebbe essere un problema. Puoi, tuttavia, farlo altrettanto facilmente come un semplice elenco.



Specifico o generale?

per trovare un valore approssimativo per un numero si chiama

L'analisi SWOT può essere utilizzata per esaminare la tua situazione generale o un problema molto più specifico che tu o la tua organizzazione state affrontando.

Le cose che identifichi in ciascuna area saranno diverse a seconda che tu stia guardando il generale o lo specifico.

È quindi importante assicurarsi che tu (e tutte le persone coinvolte) sia chiaro su ciò di cui stai discutendo.

1. Punti di forza

Sotto 'punti di forza', devi elencare le cose che lo sono unico a te o alla tua organizzazione, poiché queste sono cose che ti danno un vantaggio. Per l'organizzazione, possono includere:

  • Diritti di proprietà intellettuale, brevetti e diritti d'autore;
  • Un processo di produzione più economico rispetto ad altri;
  • Una fonte di materie prime più economiche o migliori;
  • Un vantaggio di qualità che gli altri non possono copiare;
  • Rapporti con i clienti costruiti nel tempo.

Dovresti chiederti: ' Cosa possiamo o facciamo meglio di chiunque altro? '



Vale la pena rispondere a questa domanda sia dal proprio punto di vista sia considerando ciò che potrebbero dire i propri clienti, colleghi e fornitori. Se hai buoni rapporti con i tuoi clienti e fornitori, potresti anche chiedere loro direttamente.

2. Debolezze

Le debolezze possono essere considerate come le aree in cui lotti. Che cosa non farlo fai bene come i tuoi concorrenti? Quali fattori ti fanno perdere le vendite? Ad esempio, il tuo servizio clienti è scadente o i tuoi prezzi sono più alti dei tuoi concorrenti anche se offri un prodotto molto simile?

Ancora una volta, vale la pena considerare sia le tue opinioni che quelle dei tuoi clienti (e clienti potenziali o persi). Scoprire cosa pensano i clienti persi potrebbe richiedere alcune ricerche di mercato.

La chiave in questa sezione è essere realistici. È necessario affrontare le aree problematiche in modo da poterle affrontare.

3. Opportunità



Identificare le opportunità richiede di guardare un po 'all'esterno e anche al futuro. Cosa c'è all'orizzonte di cui potresti essere in grado di sfruttare per ottenere un vantaggio competitivo?

Possibili opportunità includono:

  • Nuove tecnologie e / o cambiamenti nel mercato che potresti essere in grado di sfruttare più velocemente dei tuoi concorrenti;
  • Cambiamenti globali come cambiamenti nello stile di vita, movimenti della popolazione e cambiamenti politici che possono influenzare le opinioni dei tuoi clienti e il modo in cui desiderano acquistare o comportarsi;
  • Cambiamenti nella regolamentazione o nelle opinioni politiche che è necessario considerare in anticipo; e
  • Eventi locali o nazionali che potresti utilizzare come opportunità di vendita o un modo per aumentare il tuo profilo.

Le opportunità potrebbero richiedere un cambiamento per trarne vantaggio (ad esempio, potrebbe essere necessario reclutare nuovo personale o sviluppare nuove competenze). Mentre identifichi le opportunità, è quindi vale anche la pena evidenziare tutto ciò che dovresti fare per sfruttarli appieno .



SUGGERIMENTO MIGLIORE! Usa i tuoi punti di forza e di debolezza per identificare le opportunità


Quando hai identificato tutte le opportunità ovvie, è una buona idea rivedere i tuoi punti di forza e vedere se qualcuno di essi apre nuove opportunità nella mente di qualcuno. Puoi anche rivedere i tuoi punti deboli e chiederti se potresti trarre vantaggio da altre opportunità se potessi eliminare eventuali punti deboli.

4. Minacce

Le minacce includono tutto ciò che potrebbe danneggiare la tua attività o danneggiare la tua posizione nel mercato. Includono quindi:

  • Modifiche ai regolamenti governativi che potrebbero rendere più difficile fare affari o eliminare un vantaggio che attualmente detieni;
  • Cambiamenti nei tuoi concorrenti che potrebbero consentire loro di prenderti e / o sorpassarti;
  • Problemi finanziari che potrebbero impedirti di trarre vantaggio dalle opportunità (ad esempio, debito eccessivo o azionisti di controllo);
  • Cambiamenti nel mercato o più ampiamente che potrebbero minacciare la tua posizione (ad esempio, una nuova tecnologia che apre nuovi modi per fare affari).

Ricorda, le minacce sono spesso il 'rovescio della medaglia' delle opportunità.

Una minaccia, identificata in anticipo, potrebbe diventare un'opportunità se riesci a superarla più velocemente dei tuoi concorrenti.


Quando utilizzare l'analisi SWOT

È possibile utilizzare l'analisi SWOT in diversi modi e con diversi scopi. Per esempio:

  • È un utile rompighiaccio e un esercizio iniziale in qualsiasi pianificazione strategica , perché fa sì che tutti pensino all'organizzazione sulla stessa linea e con una comprensione comune dei problemi e dei vantaggi che devono affrontare.
  • Può essere utilizzato per far emergere problemi e problemi nascosti in modo 'sicuro' , perché la sua struttura richiede discussioni su problemi e punti deboli.
  • Può essere utilizzato per discutere uno o più problemi molto specifici e identificare la via da seguire.
  • È anche utile per pensare in generale a un cambiamento di strategia e 'dove andiamo dopo?' domande.
  • Puoi anche usarlo per pensare ai tuoi concorrenti e analizza la loro posizione per mostrare dove potresti trarne vantaggio.

In altre parole, è molto flessibile . Ciò significa che se non senti che stai ottenendo molto operando a un livello particolare (ad esempio, pensando alle sfide generali che l'organizzazione o il gruppo deve affrontare), potresti fermarti e approfondire più in dettaglio una zona particolare invece.

SUGGERIMENTO MIGLIORE!
Ottenere il massimo dall'analisi SWOT per la pianificazione strategica

modi per prenderti cura del tuo corpo

L'analisi SWOT è al suo meglio quando i partecipanti devono esserlo il più specifico possibile . Ad esempio, dovrebbero essere sfidati a quantificare i probabili guadagni da particolari opportunità o punti di forza, e non solo dire 'valore migliore'.

Se c'è tempo, è anche utile far riflettere i partecipanti quali fattori sono più importanti , quindi ce ne sono alcuni accordo sulle priorità d'azione.

Ricordarsi di portare avanti i risultati dell'analisi SWOT nella successiva pianificazione strategica.

Un pensiero finale

L'analisi SWOT esiste e viene utilizzata nel mondo degli affari da circa 50 anni. La sua struttura semplice è facile da applicare e molto flessibile, rendendolo uno strumento utile in molte situazioni.

A volte, i vecchi sono davvero i migliori!




Più capacità di leadership:
Pensiero strategico
Pianificazione