Rimanere motivati ​​quando si studia

Guarda anche: Auto motivazione

Alcune persone dicono che il passo più difficile nello studio è iniziare. Una volta fatto il primo passo, il resto è facile, suggeriscono.

Altre persone, invece, trovano difficile rimanere motivati ​​quando studiano, soprattutto quando la fine sembra lontanissima.

Questa situazione si verifica, ad esempio, quando ti stai rivedendo per esami che mancano ancora alcuni mesi. Può anche essere difficile mantenere la motivazione con un lavoro lungo o esteso, come un saggio esteso o una dissertazione, o anche una qualifica professionale.



Questa pagina fornisce alcuni consigli per aiutarti a rimanere motivato mentre studi e può essere utilizzata anche dai genitori per motivare i giovani ei bambini che studiano per gli esami.

Una strategia per te

Non esiste un'unica strategia che funzioni per tutti nel supportare la motivazione continua.

Tuttavia, ci sono molte opzioni che puoi provare, per vedere se funzionano per te. Se lo fanno, dovresti incorporarli nella tua strategia in corso. In caso contrario, mettili da parte e prova qualcos'altro.

La cosa importante è se la tua strategia ti mantiene motivato, non se le altre persone sono d'accordo con te.


Ecco quindi i nostri migliori consigli per rimanere motivati.

1. Suddividi l'attività in parti gestibili

Un compito importante, come scrivere una dissertazione o rivedere per un lungo periodo, può essere demotivante perché sembra così grande.

si chiama studio del linguaggio del corpo body



Suddividere l'attività in parti gestibili può quindi aiutare a farla sembrare meno scoraggiante.

Ad esempio, se stai intraprendendo una ricerca che porta a una dissertazione, potresti fissarti un periodo di tempo per fare la revisione della letteratura. Dopodiché, pianifichi di sviluppare una proposta per i tuoi metodi di ricerca entro un certo periodo, quindi fai la ricerca. Quando inizi a mettere insieme i tuoi risultati, potresti renderti conto che devi fare più ricerche, quindi quella parte potrebbe essere iterativa. Il punto è avere sezioni e compiti chiari da svolgere, per renderlo più semplice.

Puoi trovare le nostre pagine su Pianificazione del progetto e Gestione di progetto utile qui.

2. Tieni a mente il tuo obiettivo finale, ma usa anche obiettivi intermedi lungo la strada

Uno dei modi migliori per rimanere motivati ​​è ricordare innanzitutto perché stai studiando.

' Ottenere buoni risultati dagli esami 'Non è necessariamente molto motivante. Invece, devi guardare oltre a ciò che ti porteranno i risultati dell'esame, sia che si tratti di un posto nella scuola o università prescelta, o di un nuovo lavoro. Più dettagli puoi fornire per il tuo obiettivo, più facile sarà tenerlo a mente.

Tuttavia, anche un obiettivo finale potrebbe non essere sufficiente per farti andare avanti, soprattutto per un lungo periodo.



Potrebbe anche essere necessario un sistema di obiettivi intermedi e ricompense adeguate. È probabile che ciò sia particolarmente vero per i bambini e i giovani che stanno iniziando un lungo periodo di studio per la prima volta e che potrebbero trovare più difficile vedere il punto finale, ma vale anche per gli altri. Dovrai capire se stai meglio con una piccola ricompensa giornaliera, o dopo ogni attività, o una ricompensa piuttosto maggiore risparmiata per la settimana o il mese.

Ricompense adeguate includono tempo libero, dolcetti e visite, ma dovrebbero essere le cose che vuoi veramente, per mantenerti motivato. Stabilisci un budget in anticipo, se necessario.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Stabilire obiettivi personali .

3. Entra in una routine di studio

In genere è più facile rimanere motivati ​​se il tuo studio diventa parte della tua vita e routine quotidiana.

Ad esempio, potresti scegliere di alzarti un'ora prima e trascorrere quell'ora studiando ogni giorno, o lavorare ogni due sere, o forse studiare per un giorno alla settimana. In questo modo, è più facile evitare di essere distratti durante il tuo tempo di studio, perché sai che è riservato a uno scopo. Anche i tuoi amici e la tua famiglia sapranno quando sarà il tuo momento di studio e, si spera, ti eviteranno.



Dovresti anche assicurarti di ridurre al minimo le distrazioni quando inizi il periodo di studio. Ad esempio, metti via o spegni il telefono, in modo da non essere tentato di controllarlo.

Per ulteriori informazioni, vedere le nostre pagine su Gestione del tempo e Ridurre al minimo le distrazioni .

4. Prova diversi approcci di studio

Soprattutto quando inizi a studiare per la prima volta, non saprai necessariamente cosa funziona per te.

Vale quindi la pena provare approcci diversi, per vedere quale trovi più produttivo.

Vale anche la pena di variare il tuo studio per mantenerti interessato. Alcuni giorni potresti voler esaminare un argomento e provarne un altro in un giorno diverso. Potresti anche trovare utile variare il tuo stile di lavoro. Potresti, ad esempio, provare a lavorare in luoghi diversi e variare se lavori da solo o con gli amici.



Puoi anche provare diversi tipi di attività. Le opzioni includono leggere sopra i tuoi appunti, scrivere una mappa mentale o disegnare immagini, inventare canzoni o poesie per aiutarti a ricordare fatti, fare domande pratiche o persino insegnare qualcosa ai tuoi amici e farti insegnare qualcosa che trovi difficile. Incontrarsi in gruppo per condividere e discutere le risposte agli esami preparate da ogni persona può darti un'utile critica della tua risposta e anche aiutarti a pensare ad altre idee.

Tutto ciò aiuta a mantenerti interessato e motivato e a impedirti di diventare stantio.

Questo bisogno di varietà è un altro motivo per suddividere il tuo studio in compiti, in modo che tu possa iniziarne uno nuovo se ne trovi uno particolarmente difficile da gestire.

Per ulteriori idee su diversi modi di studiare, prova il nostro I migliori consigli per studiare e la nostra pagina su Stili di apprendimento .

5. Non lasciare che il tuo studio prenda il sopravvento sulla tua vita

Quando inizi un lungo percorso di studi, che sia un corso di laurea o un periodo di studio per esami professionali, può sembrare fondamentale. Ciò è particolarmente vero quando si profilano gli esami.

Tuttavia, è importante non lasciare che il tuo studio prenda il sopravvento sulla tua vita.

Soprattutto quando studi per alcuni mesi, o addirittura anni, devi assicurarti di costruire in tempo per la famiglia, gli amici e l'esercizio, per farti sentire sano nella mente e nel corpo.

Per ulteriori informazioni, vedere le nostre pagine su Abilità personali per mente e corpo .

Non esiste una 'taglia unica'

Ci sono molte persone che ti dicono che hanno la risposta per rimanere motivati ​​mentre studi. Potrebbero avere la risposta per loro , ma solo tu puoi trovare la risposta per te.

Questa pagina, tuttavia, può fornire alcune idee per aiutarti a elaborare una strategia che funzioni per te. Puoi anche trovare il nostro rapido quiz, Quanto sei auto-motivato? utile.


Continuare a:
Abilità di studio
Scrivere una tesi