Auto-presentazione nelle presentazioni

Guarda anche: Presentazione personale

Quando fai una presentazione, è importante ricordare l'intero pacchetto, e questo significa come ti presenti e come presenti il ​​materiale.

Non è bene passare ore e ore a preparare una presentazione meravigliosa e trascurare l'effetto del proprio aspetto.

formula per calcolare l'aumento percentuale

Che ti piaccia o no, le persone ti giudicano in base al tuo aspetto.



Questi giudizi possono essere consci o inconsci, ma influenzano tutti come e se il tuo pubblico è pronto ad accettare il tuo messaggio come presentatore.

Le nostre pagine su Aspetto personale e Presentazione personale spiega l'importanza di presentarti in modo efficace, più in generale. Questa pagina si concentra sull'impatto dell'auto-presentazione nelle presentazioni.

L'importanza delle aspettative

Quando ti alzi per fare una presentazione, il pubblico ha già certe aspettative su come ti comporterai e su cosa dirai.

Queste aspettative possono essere basate sull'evento, sul marketing, sulla loro conoscenza di te o sulla loro precedente esperienza più in generale.

Le aspettative possono anche essere basate su norme sociali, come ci si aspetta che gli uomini d'affari indossino abiti.



Non è necessario che tu soddisfi le aspettative delle persone, ovviamente, ma devi essere consapevole che, se non lo fai, dovranno dedicare del tempo all'elaborazione di quella differenza. Questa discrepanza allontanerà parte della loro concentrazione dal tuo messaggio.

Devi anche essere consapevole che le persone possono sopportare solo così tanto disagio.

Una mancata corrispondenza tra aspettative e realtà può persino portare a una situazione chiamata dissonanza cognitiva , in cui gli individui entrano in contatto con qualcosa - che sia un'idea, una persona o un credo - che li induca a mettere in discussione le proprie convinzioni e valori interni.



Questo può essere molto scomodo e la reazione normale è cercare di evitarlo. In una situazione di presentazione, ciò significherà lasciare o semplicemente non ascoltare, nessuna delle due è l'ideale.

Ciò è particolarmente importante se vuoi dire qualcosa che il tuo pubblico troverà difficile da ascoltare.

Se vuoi dire qualcosa di oltraggioso, indossa un abito.


Il defunto dottor Joe Jaina, psicologo dell'organizzazione presso la Cranfield School of Management.


Aspetti della presentazione personale

La tua presentazione personale include:

  • Abiti;
  • Accessori, che in questo contesto significa tutto ciò che porti o indossi, inclusi i tuoi appunti, sebbene includa anche bagagli, borse, telefoni, gioielli, orologi e sciarpe;
  • Linguaggio del corpo; e
  • Voce.



I tuoi vestiti sono probabilmente l'aspetto più ovvio della presentazione personale.
Nel decidere cosa indossare, ci sono diverse cose da considerare:

Cosa si aspetta il pubblico?

In realtà non è semplice come 'indossare un tailleur', perché potrebbe non essere sempre appropriato.



Dipende da ciò che il tuo pubblico si aspetta. In alcune occasioni, o in alcuni settori, lo smart casual può essere molto più appropriato. Se non sei sicuro, chiedi agli organizzatori il codice di abbigliamento. Puoi anche chiedere a qualcuno che è già stato all'evento o dare un'occhiata online.

cosa significa essere uno studente per tutta la vita

Se si tratta di un evento regolare, quasi sicuramente ci saranno fotografie di occasioni precedenti e potrai vedere cosa hanno indossato le altre persone.

Nell'ambito delle aspettative del pubblico, cosa ti farà sentire a tuo agio?

Presenterai meglio se sei abbastanza rilassato, quindi devi trovare un equilibrio tra le aspettative del pubblico e sentirti a tuo agio.

Ad esempio, potresti avere un abito particolare che pensi ti faccia sembrare bello. Per le donne, vale anche la pena pensare alle scarpe: dovrai stare in piedi per tutta la durata della sessione, quindi assicurati di poterlo fare.

Se non sei abituato ai tacchi, non indossarli.

I tuoi accessori dovrebbero essere coerenti con i tuoi vestiti.

Ciò non significa che la tua borsa debba essere dello stesso colore della tua giacca. Tuttavia, se indossi un abito, i tuoi appunti dovrebbero essere in una valigetta o in una borsa intelligente e non stai portando uno zaino o una borsa di plastica. Ancora una volta, si tratta di non distrarre il pubblico dal tuo messaggio.

Allo stesso modo, i tuoi appunti dovrebbero far parte del tuo pensiero. Produrre un fascio di carta dalle orecchie di cane non ti aiuterà a proiettare una buona immagine. Le carte tendono a sventolare, mentre le carte stecca possono essere tenute in mano, motivo per cui vale la pena considerare l'uso di carte stecca, o anche memorizzare la maggior parte di ciò che stai per dire e usare i tuoi aiuti visivi come spunti.

Vedi la nostra pagina: Gestire le note di presentazione per saperne di più su questo.


L'importanza dell'autopresentazione


Nel 2005, il partito conservatore nel Regno Unito ha affrontato le elezioni della leadership quando il leader Michael Howard ha annunciato che si sarebbe dimesso. Le elezioni effettive si sono svolte tra ottobre e dicembre dello stesso anno. A ottobre, alla Conferenza del partito conservatore, a ciascuno dei candidati annunciati è stata data l'opportunità di fare un discorso di 20 minuti.

Prima dei discorsi, David Davis è stato il primo classificato nella competizione. Tuttavia, il suo discorso alla conferenza è stato considerato scadente. Ha parlato da appunti e non ha mai preso vita. David Cameron, un membro più giovane del partito e considerato da molti un'opportunità esterna come leader, ha tenuto un discorso che ha acceso la sala. Ha parlato senza note e con passione, presentandosi come il giovane, potenziale leader emergente che potrebbe portare la festa in una nuova direzione.

La mattina seguente, i bookmaker avevano David Cameron come front-runner e ha continuato a vincere le elezioni per la leadership.


L'auto-presentazione include anche il linguaggio del corpo e la voce.

Sebbene ci siano molti elementi importanti del linguaggio del corpo, forse il più importante è proiettare fiducia in se stessi .

Devi dimostrare di credere in quello che dici. Altrimenti, perché qualcun altro dovrebbe crederci?

Per ulteriori informazioni su questo e altri aspetti del linguaggio del corpo che possono aiutare la tua comunicazione, consulta le nostre pagine su Gestione di un evento di presentazione e Comunicazione non verbale .

Parte della proiezione della fiducia in se stessi è essere in grado di controllare la propria voce e parlare lentamente e chiaramente. Devi anche variare il tuo tono e il tuo ritmo per mantenere le persone interessate.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Parlare in modo efficace .


Insomma…

Quando fai una presentazione, stai presentando un pacchetto: tu e il tuo messaggio. Più sei consapevole dell'impatto di ogni elemento, più efficace sarà il pacchetto nel suo insieme.




Continuare a:
Presentare a grandi gruppi
I migliori consigli per presentazioni efficaci