Suggerimenti per un social network sicuro

Guarda anche: Social media per bambini

Una volta che sai che tuo figlio sta usando i social media, è una buona idea sederti con lui e fare una chiacchierata su cosa è permesso e cosa no.

Alcuni di questi riguarderanno la sicurezza, o addirittura l'osservanza della legge, e alcuni saranno ' regole di casa ', Ma è tutto importante.

Potresti considerare di limitare l'accesso ai social media (e possibilmente l'accesso online più in generale) alle aree comuni della casa. Questo può essere un suggerimento radicale, ma alcune autorità suggeriscono che agli adolescenti non dovrebbe essere fornito l'accesso online nelle loro camere da letto. Ciò eviterà problemi con l'accesso ai social media a tarda notte, interrompendo il sonno, sebbene sia difficile da applicare con i dispositivi mobili.



C'è di più su questo sulla nostra pagina: Screen Time for Children .

Potresti anche voler installare alcuni controlli parentali sui tuoi computer e / o router. Oltre ai controlli per filtrare i contenuti inappropriati, potresti voler indagare su strumenti che limiteranno il tempo di accesso dei bambini sui social media o monitoreranno la loro attività online.


Regole per un utilizzo sicuro dei social media (e di Internet)

Ci sono alcune 'cose ​​da fare' e 'cose ​​da non fare' molto importanti nell'uso dei social media e di Internet.

Ecco i nostri migliori suggerimenti per aiutare te e tuo figlio a rimanere al sicuro durante i social network (e più in generale nell'utilizzo di Internet).

1. MAI divulgare le informazioni personali a chiunque non conosci.

C'è una linea sottile da percorrere tra assicurarsi che tuo figlio stia al sicuro e spaventarlo a morte.



È importante che i bambini capiscano che le persone non sono sempre chi o cosa dicono online e che nessuno ha modo di controllare. In particolare, i bambini devono sapere che a volte le persone fingono di essere bambini allo scopo di fare cose spiacevoli e che non puoi dire se qualcuno è chi dicono di essere online.

Se condividi informazioni personali, sei anche vulnerabile al furto di identità, che può avere conseguenze di lunga durata.

I bambini devono anche sapere che gli amici possono condividere le loro informazioni una volta che sono state messe online.



Come regola generale, se non rivelano mai informazioni personali, rimarranno (ragionevolmente) al sicuro online.

Due. MAI accetta le richieste di 'amicizia' da chiunque non conosci offline.

Questo è un problema simile: semplicemente non sai chi è qualcuno o se sta dicendo la verità. E sulla maggior parte dei social media, una volta che qualcuno è tuo amico, può vedere tutto ciò che pubblichi.

i benefici per la salute di un regolare esercizio fisico includono

Evita di accettare richieste di amicizia (o, su Twitter, di seguire richieste) da persone che non conosci.

3. SEMPRE creare password complesse e distinte per ogni sito.

Sì, è difficile ricordare tutte le tue password. Tuttavia, è probabilmente meno rischioso per la sicurezza scriverli tutti in un libro a casa piuttosto che utilizzare la stessa password per ogni sito, inclusa la tua banca online.

Insegna ai tuoi figli a creare password complesse e distinte per ogni sito, utilizzando ogni volta lettere, numeri e altri caratteri.



Password complesse


Un suggerimento utile per la password è usare le lettere iniziali di un verso di poesia o di una filastrocca, insieme a una data che sarà memorabile per te ma non per gli altri. Puoi quindi prenderne nota come titolo della poesia più l'importanza della data.

Per esempio:

Maria aveva un agnellino il cui vello era bianco come la neve.

Diventa

Mhallifwwas

Includi una data (non la tua data di nascita). Il matrimonio di Maria 06/06/2015.

come si ottiene l'area di qualcosa?

La tua password potrebbe essere: Mhallifwwas-060615

Le password come questa sono forti

  • le lettere non formano una parola che si troverà in un dizionario
  • la password contiene caratteri sia maiuscoli che minuscoli (e potresti usare più lettere maiuscole)
  • C'è un 'carattere speciale' il trattino - che separa le lettere dai numeri
  • I numeri sono una data memorabile per te ma apparentemente casuale per gli altri

Quattro. FARE utilizzare le impostazioni di privacy più efficaci possibili durante la configurazione degli account

I tuoi post dovrebbero essere visibili solo ai tuoi amici.

Anche su siti pubblici come Twitter, è spesso possibile impostare il tuo account in modo da poter approvare le persone prima che possano seguirti. Controlla i consigli sulla sicurezza del sito quando imposti il ​​tuo account e assicurati di assumere il controllo.

5. NON usa il tuo nome o la tua foto per commentare forum o blog pubblici.

La maggior parte dei forum ti consente di creare un'identità o di rimanere anonimo per i commenti. Essere anonimi non significa che puoi (o dovresti) dire qualcosa di scortese, offensivo o offensivo, ma significa che i commenti controversi, o commenti di cui in seguito ti pentirai, probabilmente non troveranno la strada di casa.



È anche una buona idea utilizzare un indirizzo email separato per forum e commenti (ad esempio, un indirizzo Gmail, Hotmail o Yahoo) e assicurarsi che sia completamente separato da tutto ciò che è connesso alla tua identità personale o agli affari finanziari. Ciò significa che è meno importante se il tuo account viene violato e le tue informazioni personali vengono rubate.



6. RICORDA che le cose pubblicate su Internet tendono a rimanere lì.

Ciò significa che è importante non postare nulla, o permettere a te stesso di essere taggato in post o foto, che potrebbero in seguito essere imbarazzanti e / o controversi.

Spiega ai tuoi figli perché questo è importante, anche quando sono in cerca di lavoro, ma anche adesso, quando i loro amici potrebbero condividere contenuti che pensavano fossero confidenziali.

una forma con 6 lati e 6 angoli

Spiega che anche l'utilizzo di siti come Snapchat, in cui i post 'scompaiono' dopo un certo periodo di tempo, potrebbe non essere sicuro.

Gli utenti possono salvare post o acquisire uno screenshot. Ci sarà una traccia lasciata da qualche parte.

Assicurati inoltre che tuo figlio capisca che potrebbe essere illegale pubblicare alcuni contenuti. Ad esempio, potrebbero voler condividere musica o immagini, ma ciò potrebbe non essere possibile se questi sono protetti da copyright.

Alcune immagini sono anche illegali: è, ad esempio, illegale creare, condividere o conservare un'immagine indecente di qualcuno sotto i 18 anni, anche te stesso.

7. MAI dì o scrivi qualcosa online che non saresti felice di far sentire a nessuno.

È un'ottima regola empirica che se non saresti felice di dire qualunque cosa stai postando a CHIUNQUE conosci, oa chiunque potresti conoscere in futuro, NON PUBBLICARE.

8. SEMPRE controlla i tag prima di inserirli nella tua cronologia o nel tuo feed

Incoraggia i tuoi figli a configurare i loro account in modo che possano controllare tutti i contenuti prima che vengano inseriti nella loro sequenza temporale o nel feed pubblico.

Assicurati che siano a loro agio con il contenuto e sappi che possono rimuovere i tag da soli se necessario.

9. MAI includi la tua posizione in una foto o in un post.

Includere la posizione comporta un rischio per la sicurezza molto reale in due modi: in primo luogo, chiunque possa vedere quel post ora sa esattamente dove si trova la persona che sta postando. Secondo, chiunque sappia dove tu o tuo figlio vivete ora sa che voi o loro non siete a casa. Se tuo figlio aggiunge l'informazione che sei tutti in vacanza per due settimane, ciò fornisce informazioni molto utili ai potenziali ladri.

Anche con buone impostazioni di sicurezza, i post possono ottenere luoghi che non desideri. Non è un rischio che valga la pena correre.

_____ sono importanti da possedere perché possono essere utilizzati in molti lavori e situazioni diverse.

10. Sapere dove trovare aiuto e supporto se necessario.

Probabilmente il modo migliore per tenere al sicuro tuo figlio è sapere che sei lì e fornirgli supporto se vede qualcosa che lo disturba.

Mantieni aperti i canali di comunicazione e cerca di essere presente quando sono online, in modo da essere il primo punto di riferimento per qualsiasi problema. La nostra pagina su Comunicare con gli adolescenti spiega di più.

Dì loro o mostra loro come possono segnalare qualsiasi cosa illegale o minacciosa e bloccare l'accesso a determinati utenti.

Ad esempio, nel Regno Unito, molti siti di social media portano il pulsante CEOP (Child Exploitation and Online Protection). Se i bambini vedono qualcosa di illegale, minaccioso o abusivo, possono semplicemente fare clic su quel pulsante per denunciarlo direttamente alla polizia.

Tutti i siti di social media hanno anche una politica su come segnalare abusi o contenuti minacciosi. Spiegalo a tuo figlio e mostra loro come trovarlo su ogni sito. Dite loro se hanno dei dubbi, possono sempre venire da voi per primi e potete decidere insieme se segnalare qualcosa e / o bloccare l'accesso a quella persona.


Ricorda…

... nessun filtro o consiglio può mantenere tuo figlio completamente al sicuro.

Non c'è alcun sostituto per parlare con tuo figlio ed essere consapevole di quello che sta facendo. Rivolgiti a loro di tanto in tanto, anche se sei impegnato, e assicurati di parlare di ciò che vedono, leggono e trovano.

I canali di comunicazione aperti significano che sarai la loro principale fonte di consigli quando sarà necessario.

Continuare a:
Screen Time for Children
Affrontare le preoccupazioni per il tuo adolescente