Leggere con i bambini

Guarda anche: Sostenere l'apprendimento formale dei bambini

Leggere da e con i tuoi figli fin dalla tenera età è una delle cose più utili che puoi fare per sostenere il loro apprendimento.

Alcuni genitori, tuttavia, lo trovano molto scoraggiante e non sono sicuri di cosa fare per aiutare i propri figli.

Questa pagina è progettata per darti alcune idee su come leggere con i tuoi figli in modo che tu e loro traggano il massimo da questa opportunità.




La lettura inizia in tenera età

L'amore per i libri può iniziare molto presto nella vita.

Puoi iniziare a condividere libri con i tuoi figli sin dall'inizio, quando hanno solo pochi mesi. Una volta che sono abbastanza grandi da sedersi sulle tue ginocchia e vogliono qualcosa da guardare o toccare, puoi iniziare con semplici libri illustrati e libri di bordo. Molti di questi hanno inserti materici, che li rendono attraenti e divertenti.



Questi libri sono anche adatti all'età, il che è importante.

Alcune persone pensano che i bambini molto piccoli dovrebbero farsi leggere dei libri 'veri', compresi i libri classici per bambini rivolti ai bambini più grandi. Non sembra esserci alcuna prova che questo inculca l'amore per la lettura nella fase iniziale. Invece, è probabilmente meglio scegliere libri illustrati dai colori vivaci che puoi condividere.

modi per iniziare una lettera

Suggerimento!


Non forzarlo.

I bambini piccoli hanno tempi di attenzione molto brevi e potrebbero essere interessati solo per pochi minuti prima di voler guardare qualcos'altro. Se non sembrano interessati a un libro, prova qualcos'altro e torna sui libri un'altra volta.




La maggior parte dei libri di bordo per bambini molto piccoli non ha storie. Invece, ripetono semplici parole e frasi, per aiutare il tuo bambino a sviluppare le abilità linguistiche.

Potresti sentire che questa ripetizione di frasi particolari ti farà impazzire, ma è dimostrato che aiuta con lo sviluppo del linguaggio, quindi potresti dover sopportarlo. Successivamente, puoi passare alle storie.


Lettura per o leggere con ?

Aiuta a pensare alla lettura come a un'esperienza condivisa.

come prepararsi per un esame

In altre parole, non stai leggendo per vostro figlio, state, insieme, condividendo un libro. Non devi leggere fino all'ultima parola. In effetti, non devi leggere nessuna parola se non vuoi farlo. Puoi semplicemente parlare di ciò che è nelle immagini e spiegare al bambino cosa sta vedendo e toccando. Nel tempo, man mano che tuo figlio si sviluppa, inizierà a dirtelo, invece di dirglielo tu.



Perché questo è importante? Perché sta sviluppando le abilità linguistiche di tuo figlio.

Parlare con i tuoi figli è probabilmente la cosa più importante che fai per sviluppare le loro abilità linguistiche. Leggere un libro insieme è solo un altro modo di parlare di qualcosa. Invece di uscire e guardare le anatre sotto la pioggia, ad esempio, puoi sederti a casa e guardare le foto delle anatre in un libro.

Suggerimento!


La condivisione di libri in questo modo semplifica anche il passaggio a 'imparare a leggere'. Se hai sempre letto libri a tuo figlio, potrebbe ribellarsi all'idea che ora dovrebbe leggerti. Ma se hai sempre condiviso libri, parlandone insieme, allora leggerti è un passo successivo molto semplice.




Molte persone continuano a leggere storie ai propri figli per molti anni. Il tempo della storia e la condivisione di libri diventano un modo per parlare e il tempo dedicato che trascorri con tuo figlio. Questo può aiutare a mantenere aperti i canali di comunicazione, poiché i libri possono darti un modo per parlare di argomenti difficili come il bullismo e la crescita.


Supporto ' Imparare a leggere '

Almeno nel Regno Unito, i bambini generalmente iniziano a 'imparare a leggere' non appena iniziano la scuola, a 4 o 5 anni.

Questo di solito inizia con la fonetica, il sistema di suoni utilizzato per comporre le parole. In inglese, inizia con suoni di una lettera (s, a, t, p, i, n, b, ce così via) quindi si sposta su doppie lettere, inclusi quelli che vengono chiamati 'split digraphs' o suona come 'i_e ', ad esempio, in' morso 'e' taglia '. Imparare tutti i suoni può richiedere diversi termini di istruzione.

Phonics riguarda i suoni, non le lettere.


Tuo figlio, ad esempio, conoscerà S come 'sssss' e non come 'ess', A come 'a' non 'ay' e B come 'buh', non 'ape'.

In genere vengono anche insegnati utilizzando lettere minuscole. Quando leggi con i tuoi figli, cerca di usare i suoni, non i nomi delle lettere, per evitare confusione. Se stai realizzando flashcard, usa lettere minuscole.

La maggior parte delle scuole e degli asili hanno introdotto almeno un po 'di fonetica prima che qualcuno venga mandato a casa con un 'libro di lettura', ma non sorprenderti se tuo figlio non conosce tutti, o addirittura nessuno, dei suoni nel loro libro.

Potresti quindi aver bisogno di strategie alternative per evitare di rimandare del tutto la lettura.

Strategie per supportare la lettura precoce


  • Chiedi a tuo figlio di trovarti una lettera o un suono che riconosce (la maggior parte dei bambini riconoscerà la 's' abbastanza rapidamente, ad esempio), quindi trova altri esempi dello stesso suono. Puoi anche chiedere loro di trovare un suono particolare.
  • Usa le flashcard (carte con una singola lettera o suono, o una semplice parola su ciascuna), acquistate o create, per inventare parole con i suoni che conoscono e aiutali a `` scandirle '', il che significa emettere ogni suono a turno, e poi eseguendoli insieme per formare una parola. I primi suoni insegnati in fonetica sono solitamente S, A, T, P, I e N, quindi questi sono buoni punti di partenza.
  • Parla delle immagini del libro, di cosa pensano che i personaggi stiano facendo e pensando e perché.
  • Leggi loro il libro e poi chiedi loro di raccontarti la storia, basata sulle immagini. Potrebbe non sembrare una lettura, ma aiuta a sviluppare le abilità linguistiche.
  • Leggi una pagina e poi chiedi loro di dirti cosa pensano che accadrà dopo. Puoi farlo anche con tutte le storie che stai leggendo per loro. Ancora una volta, questo aiuta a sviluppare il linguaggio e le capacità di narrazione.

È importante cercare di leggere insieme ogni sera. Cerca di spendere circa cinque o dieci minuti, non di più, e rendilo parte della tua routine.


Lettura più avanzata

Man mano che i tuoi figli passano i primi anni di scuola, i libri che porteranno a casa diventeranno più complicati. Potrebbe essere necessario impiegare diversi giorni per leggere l'intero libro insieme.

È ancora importante discutere la storia e chiedere loro di spiegare cosa è successo finora, o raccontare di nuovo la storia con le loro stesse parole.

Le capacità di lettura di alcuni bambini avanzano più velocemente della loro comprensione o comprensione. Possono, quindi, essere in grado di leggere un libro, perché possono scandire tutte le parole, ma non capirle affatto. Chiedendo loro di raccontarti di nuovo la storia puoi evitare questo problema.

Fin dalle prime fasi, è una buona idea incoraggiare i tuoi figli a leggere almeno parole strane nei loro libri, e non solo a scuola 'leggere libri'. Vuoi evitare l'idea che ci siano 'libri da leggere', che saranno in grado di leggere, e 'altri libri', che non avranno e che dovrai leggere per loro.

come ottenere la motivazione allo studio

Ricorda, leggere deve essere divertente ...


La lettura non dovrebbe essere una prova, né per te né per tuo figlio. Se stanno lottando con una parola in particolare, aiutali. Prova a separarlo in blocchi per aiutarli a leggerlo, soprattutto se è fonico. Se non è fonico, leggilo ad alta voce.

Se tuo figlio non potesse allacciarsi i lacci delle scarpe, lo aiuterai. Pensa alla lettura allo stesso modo. Se stanno lottando, aiutali, anche se pensi che dovrebbero essere in grado di leggere quella parola.

Continuare a:
Sostenere l'apprendimento formale dei bambini
Abilità sociali per i bambini