Proteggersi nel mondo digitale

Guarda anche: Gestire la tua presenza online

C'è solo un modo per mantenere il tuo computer completamente al sicuro da qualsiasi tipo di attacco informatico: non andare mai online o connettersi a Internet. Tuttavia, questo non è realistico. Il punto centrale del passaggio al digitale è connettersi con gli altri nel mondo virtuale. Devi quindi trovare un modo per mantenere te stesso, il tuo computer ei tuoi dati personali il più al sicuro possibile, senza compromettere la tua vita online più del necessario.

Questa pagina discute alcune delle forme comuni di attacco e quali azioni puoi intraprendere in anticipo per mantenerti al sicuro. Si applica a qualsiasi computer, inclusi telefoni cellulari, tablet o laptop, sebbene alcuni consigli possano essere più specifici.

Alcune definizioni



Malware. Qualsiasi software progettato per danneggiare o danneggiare un computer, un sistema o una rete. Il malware include virus, worm, ransomware, spyware, adware e cavalli di Troia.



Virus. Una delle forme di malware più conosciute. Un pezzo di software o codice che può 'infettare' un sistema informatico e causare danni. I virus generalmente necessitano dell'interazione umana per diffondersi e sono spesso allegati ai file.

Phishing . Un tentativo fraudolento di ottenere dati o informazioni personali.

Truffa. Uno schema fraudolento.



Per le definizioni complete di tutti questi tipi di malware, potresti visitare il nostro Glossario dei termini digitali .

Proteggersi dal malware

Ci sono due aspetti per proteggersi dal malware: non essere infettati in primo luogo e sbarazzarsi del malware che si è installato sul tuo computer.

È molto meglio non essere infettati da malware piuttosto che sbarazzarsene in seguito, per quanto buona sia il rilevamento e la risoluzione delle minacce.



Questo potrebbe non essere sempre possibile, ma ci sono modi in cui puoi aiutare te stesso. Ad esempio, non fare mai clic su un collegamento o aprire un file in un'e-mail inviata da qualcuno sconosciuto o anche da qualcuno a te noto che non fornisce una spiegazione. Vale la pena verificare prima con il mittente per assicurarsi che sia autentico.

Anche essendo molto vigile, tuttavia, hai ancora bisogno di un sostegno. Il modo più ovvio e migliore per proteggersi dal malware è installare un software anti-malware.

Ci sono molte opzioni per questo, alcune più costose e alcune gratuite. Potresti anche avere un software antivirus integrato: Windows Defender, ad esempio, è ora una parte standard di Windows 10 e versioni successive. È interessante notare che la qualità non dipende necessariamente dal prezzo: alcuni prodotti molto buoni sono gratuiti, o almeno relativamente economici.



Decidere il giusto software anti-malware è difficile. Come con tante decisioni tecnologiche, dipende davvero da cosa vuoi fare. Tuttavia, ci sono alcune importanti domande da considerare, tra cui:

  • Quali prodotti sono consigliati per il mio sistema operativo?

    qual è la percentuale di 16 su 20

    Prima di tutto, hai bisogno del prodotto giusto per il tuo sistema operativo. Tutto funzionerà meglio sul sistema per il quale è stato progettato. È probabile che questo significhi prodotti diversi per il tuo telefono, il tuo laptop e il tuo tablet, quindi potrebbe essere meglio evitare un 'contratto in bundle' per 'proteggere fino a cinque dispositivi con un prodotto'.

  • Rileva la maggior parte delle principali minacce note?

    Esistono molti pacchetti anti-malware che rilevano oltre il 95% delle minacce note, comprese alcune relativamente economiche, quindi non accontentarti di niente di meno. Cerca pacchetti che proteggano utilizzando diversi metodi, inclusa la scansione di siti Web, la scansione di e-mail e il controllo di file.

    Potresti optare per due programmi: ad esempio, Windows Defender potrebbe essere integrato nel tuo sistema e potresti quindi aggiungere un programma aggiuntivo per rilevare malware che potrebbe non essere coperto.

  • Funziona in tempo reale per rimuovere le minacce?

    Idealmente, si desidera un sistema che funzioni sempre silenziosamente in background e rilevi rapidamente le minacce. Una scansione retrospettiva potrebbe non essere sufficiente per tenerti al sicuro.

    Puoi scegliere di 'combinare e abbinare' il tuo software e fare in modo che una scansione antivirus sia costantemente in esecuzione, ma anche utilizzare una scansione manuale di backup per rilevare qualsiasi altro malware. In tal caso, non dimenticare di eseguire la scansione di backup ogni pochi giorni fino a una settimana.

  • Funziona in modo efficiente, senza rallentare il tuo computer?

    Alcuni pacchetti antivirus utilizzano molta potenza di elaborazione, che può rallentare il tuo computer. Questo può essere un problema in particolare con telefoni e tablet che hanno una potenza di elaborazione inferiore. Cerca recensioni nell'App Store e nel Play Store per verificarlo prima di acquistare.

  • È accurato?

    Ciò significa se rileva minacce autentiche e ignora i file dannosi. Idealmente, vuoi un pacchetto che identifichi rapidamente il malware autentico, ma non tocchi i tuoi file.

Non è sempre facile rispondere a queste domande. Tuttavia, un buon punto di partenza sono le riviste di computer, che spesso esaminano il software, e le raccomandazioni dei negozi di computer locali.

cos'è il senso dell'umorismo?

Pulizia e deframmentazione: sono necessarie?


Dieci o venti anni fa, si pensava che fosse necessario pulire periodicamente e 'deframmentare' (deframmentare) il disco rigido del computer per mantenerlo in esecuzione in modo efficiente. È ancora necessario?

Sì e no.

Se il tuo computer va avanti da anni e ha iniziato a funzionare un po 'lentamente, potrebbe essere utile ripulire alcuni vecchi file e programmi, quindi deframmentare il disco rigido. Un addetto alle pulizie può essere un buon modo per organizzare questo. Tuttavia, potresti anche scoprire che il pulitore occupa spazio e fa funzionare il computer più lentamente.

I computer più recenti spesso hanno questa funzionalità incorporata, quindi non è necessario che tu lo faccia. Inoltre, NON è necessario deframmentare le unità a stato solido.

Vale quindi la pena controllare prima per assicurarsi di fare la cosa giusta.


Proteggersi da altri attacchi

I virus e altri malware non sono, ovviamente, l'unico tipo di attacco informatico. Ad esempio, potresti essere soggetto ad un attacco di 'phishing', a un tentativo fraudolento di ottenere dati personali o ad altre truffe.

Truffatori e phisher hanno fatto molta strada dai tempi in cui il 'principe nigeriano' aveva bisogno del tuo aiuto per ottenere denaro dal suo paese e che prima gli bastava trasferire £ 100. Alcuni possono ancora essere individuati a causa di errori in inglese. Altri provengono da un indirizzo email strano (puoi verificarlo passando il mouse sui dettagli del mittente).

È anche giusto dire che qualsiasi email che ti offre denaro a condizione che tu effettui un pagamento a qualcuno prima rischia di essere una truffa.

Altri, tuttavia, sono spesso estremamente convincenti. Possono sembrare che provengano direttamente da qualcuno di cui fidarsi. Ad esempio, una recente truffa ha coinvolto e-mail che sembravano provenire da avvocati coinvolti nelle vendite di case (spesso provenivano dall'indirizzo e-mail degli avvocati interessati) che chiedevano il trasferimento di denaro sul 'conto bancario dell'azienda'.

Il modo migliore per proteggersi da queste truffe è sempre sospettare di chiunque ti chieda denaro tramite e-mail, anche qualcuno che ti aspettavi, come un commerciante o un avvocato.

Quando ricevi una fattura o una richiesta di denaro tramite e-mail, controlla sempre che sia autentico e di avere le coordinate bancarie corrette. Inutile dire che NON dovresti usare il numero sulla fattura, ma ricercarlo in modo indipendente o utilizzare un numero che già conosci per quella persona.

Ciò è particolarmente importante se l'email ti dice che si tratta di un conto bancario diverso da un pagamento precedente.

Se non puoi farlo, vale la pena trasferire prima una piccola somma di denaro, ad esempio $ 5, € 5 o £ 5, e chiedere al tuo contatto di confermare che è stata ricevuta prima di trasferire la maggior parte del denaro.

Anche le banche sono intervenute per affrontare questi problemi. Molti ora offrono un assegno quando imposti un nuovo destinatario per un pagamento online per assicurarti che l'account appartenga alla persona che ti aspettavi. Se la tua banca fa questo, probabilmente puoi permetterti di essere un po 'più rilassato nel fare il tuo assegno.

Tuttavia, la linea di fondo è che il modo migliore per stare al sicuro è stare attenti a te stesso. Stai attento e non dare nulla per scontato.




La cosa più importante che puoi fare è stare all'erta

La ricerca mostra che in tutto il mondo, la maggior parte delle aziende vede i propri dipendenti come 'l'anello debole' di qualsiasi attacco. Come singoli utenti di computer, la cosa più importante che possiamo fare per mantenerci al sicuro è stare attenti.

Non fare clic automaticamente su un link o aprire un file che ti viene inviato.

Se invii link e file ad altri, dì cosa stai inviando e perché, in modo che gli altri sappiano se è affidabile.

Poni domande prima di impostare nuovi pagamenti online.

E infine, ovviamente, se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.

punti di forza e di debolezza della leadership e del management

Se tieni a mente queste regole di base e metti in atto questi passaggi per proteggerti, è molto più probabile che tu rimanga al sicuro.


Continuare a:
Servizi bancari in linea e altri servizi finanziari
Acquisti e pagamenti online