Presentazione dei dati

Guarda anche: Grafici e grafici

Quando e come dovresti usare i dati in una presentazione?

La risposta è che dovresti usare cifre e numeri ogni volta che forniscono le prove migliori per sostenere la tua argomentazione o per raccontare la tua storia. Ma come presentare questi dati è più difficile.

Molte persone non sono interessate alle tabelle di numeri e potrebbero avere difficoltà a comprendere i grafici. Come puoi aiutarli a guidarli attraverso i dati?



Questa pagina è progettata per aiutarti a rispondere a questa domanda stabilendo alcune semplici regole per la presentazione dei dati.

prendere appunti è di solito una barriera per un ascolto efficace

Ricorda che stai raccontando una storia al tuo pubblico

Tutte le presentazioni sono fondamentalmente opportunità per raccontare storie.

Gli esseri umani sono stati programmati, in milioni di anni di evoluzione, per divertirsi e rispondere alle storie. È meglio lavorarci, non combatterla, perché se racconti una storia al tuo pubblico, è probabile che ascolterà molto più attentamente e si muoverà anche verso una conclusione logica: l'intuizione a cui stai cercando di condurli.



Una volta compreso questo, il problema dell'utilizzo dei dati si risolve: è quello di fornire prove di come si svolge la tua storia.

Usa i dati per raccontare la storia


Non stai presentando i dati in quanto tali, stai usando i dati per aiutarti a raccontare la tua storia in un modo più significativo.

Ciò significa che ogni volta che ti viene richiesto di presentare i dati, dovresti chiederti:

' Qual è la storia in questi dati? ',

poi

' Qual è il modo migliore per raccontare questa storia al mio pubblico? '


Un'immagine racconta più di mille parole

Il 90% delle informazioni inviate al cervello è visiva e oltre il 90% di tutta la comunicazione umana è visiva. L'elaborazione del testo richiede che il nostro cervello lavori molto più duramente rispetto all'elaborazione delle immagini. In effetti, il cervello può elaborare le informazioni pittoriche 60.000 volte più velocemente delle informazioni scritte.

C'è una notevole verità nel detto 'un'immagine dice più di mille parole'. Potrebbe non essere letteralmente un migliaio, ma spesso è molto più facile usare un'immagine che descrivere le informazioni numeriche a parole.



I dati stessi possono essere di vitale importanza, ma senza una presentazione visiva di tali dati, il suo impatto (e quindi il tuo messaggio) potrebbe andare perso.

Ci sono molte persone nel mondo che non trovano facile capire i numeri.

Ci sono anche molte persone che si spengono semplicemente se mostri loro le figure in una tabella. Ma se presenti i dati in un grafico o in un grafico a torta, crei una rappresentazione pittorica dei dati. Rende i numeri molto più facili da capire. Tendenze e proporzioni diventano più evidenti.

Considera questo insieme di dati:

I saldi
1 ° trimestre 7.5
2 ° trimestre 3.1
3 ° trimestre 1.5
4 ° trimestre 1.1



Anche per le persone altamente numerate, il punto immediato è solo che ci sono molte più vendite nel primo trimestre. Dovresti fare delle somme e delle divisioni per elaborare le relazioni tra i quattro numeri. Richiede anche molta più concentrazione per leggere e assorbire le informazioni in questo formato.

Ora considera gli stessi dati in un grafico a torta:

Esempio di grafico a torta per mostrare i dati sulle vendite trimestrali.

È immediatamente e chiaramente ovvio, anche per coloro che lottano con i numeri, che più della metà di tutte le vendite è avvenuta nel primo trimestre e che oltre il 75% nei primi due trimestri.

Inoltre, nessuno si sforzerà dal fondo della stanza per leggere le tue cifre. Puoi davvero vedere molto di più da un'immagine.



Ma, e questo è importante, assicurati che il grafico sia buono.

come faccio a trovare l'area di un rettangolo?

Verifica che il tuo grafico o grafico sia visivamente accattivante, che tutte le etichette siano chiare e di aver utilizzato un tipo appropriato di grafico o grafico. Una cattiva creazione di grafici è sempre ovvia e può creare confusione. Il tuo messaggio avrà anche un impatto molto maggiore se scegli il giusto tipo di grafico o grafico.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Grafici e grafici .


KISS: Keep It Simple, Stupid!

Quando sei bravo con le statistiche, è molto allettante fare delle analisi davvero avvincenti. E una volta che lo hai fatto, vuoi davvero mostrare a tutti quanto sei intelligente e quanto lavoro hai fatto.

Ma aiuta davvero a chiarire il tuo punto?

Non?

Quindi non presentarlo.

Nei casi (relativamente rari) in cui effettivamente bisogno alcune analisi davvero stravaganti, devi quindi chiederti se tutti lo capiranno. E, in questi giorni di presentazioni pubblicate su Internet, il lettore occasionale delle vostre diapositive lo capirà più tardi?

Ancora una volta, se la risposta è 'probabilmente no', non usarla.

Lascialo fuori...


Se non riesci a riassumere la tua analisi in una o due frasi brevi e chiare, non includerla.


Ne consegue inoltre che se non è necessario includere dati per esprimere il proprio punto di vista, potrebbe essere meglio non farlo. Una diapositiva che rischia di essere fraintesa o di generare confusione è peggio di nessuna diapositiva. Quindi elimina tutti i dati non necessari e concentrati su ciò di cui hai veramente bisogno per raccontare la tua storia .

come chiami una forma a sette lati?

Ricorda KISS: Keep It Simple, Stupid.


Evidenzia le caratteristiche principali per tirare fuori gli approfondimenti

Non ti stiamo suggerendo di ' muto 'La tua presentazione, ma non c'è nulla di male nell'evidenziare le caratteristiche chiave, oltre a eliminare i dati non necessari.

Supponiamo ancora una volta di utilizzare i dati di vendita degli ultimi quattro trimestri. Vuoi mostrare le cifre reali. Perché non utilizzare uno strumento di evidenziazione per sottolineare che il primo trimestre è più della metà?

Con PowerPoint e altri software di presentazione, puoi fare in modo che ogni cerchio appaia separatamente, mentre esprimi il tuo punto e discuti gli approfondimenti.

Usa il tuo software di presentazione per evidenziare i dati chiave e raccontare la tua storia.

Un po 'di uso creativo della tecnologia può aiutarti a evidenziare alcune figure e, ancora una volta, a rendere la storia più chiara.


Messaggio da portare a casa

Paradossalmente, la presentazione di qualsiasi dato dovrebbe essere progettata per spostare la conversazione lontano dai dati e dall'intuizione e dall'azione che dovrebbero derivarne.

In altre parole:

'Cosa è successo la?'

cosa è utile nello scrivere una dichiarazione personale

e

'Cosa faremo al riguardo?'

Se guardi la presentazione, i dati e tutto il resto e non è chiaro come potresti passare dai dati all'intuizione e quindi all'azione, è probabilmente una buona idea rivederla.

Ricorda, è la storia che conta ... e poi cosa succede di conseguenza.

Continuare a:
Scrivere la tua presentazione
Lavorare con aiuti visivi