Presentazioni nelle interviste

Guarda anche: Domanda di lavoro

È sempre più comune che venga chiesto di fare una presentazione come parte di un'intervista. Tuttavia, queste presentazioni spesso hanno diverse importanti distinzioni dalle altre.

Fortunatamente, finché sai cosa aspettarti, puoi pianificare di conseguenza e assicurarti che la tua presentazione venga ricordata per tutti i giusti motivi.


Uomo avvisato mezzo salvato

Sei stato invitato a un colloquio per un lavoro. L'invito all'intervista, tuttavia, ha un paragrafo in fondo che dice che, come parte dell'intervista, ci si aspetta che tu presenti brevemente (e viene quasi sempre dato un limite di tempo, di solito da cinque a dieci minuti) su un determinato argomento . È possibile che ti venga assegnato un titolo o che ti venga chiesto di svilupparne uno.



Ci sono una serie di domande per le quali potresti trovare utile conoscere le risposte. Per esempio:

come migliorare le tue abilità di ortografia
  • La presentazione sarà nella stessa stanza dell'intervista?
  • L'intervista avverrà prima o la presentazione?
  • Avrai accesso a un laptop e un proiettore o simili?
  • A quante persone presenterai?

Hai una scelta: telefonare e chiedere, rischiando di sembrare un po 'nervoso, o speri solo per il meglio?

La decisione spetta davvero a te. È non irragionevole chiederti se avrai accesso a un proiettore e anche se puoi portare un volantino per gli intervistatori. Oltre a questo, potresti doverlo suonare a orecchio e vedere se ti senti in grado di chiedere di più.



A chi telefoni? Dipende da chi ti ha invitato al colloquio. Se sei stato invitato da qualcuno del dipartimento delle risorse umane, non è irragionevole considerarlo come parte del loro lavoro per affrontare domande del genere. Se, d'altra parte, sei stato invitato da qualcuno piuttosto anziano, potresti preferire di metterti in contatto con la sua segretaria o PA.




Sviluppare il contenuto della presentazione

È ragionevolmente comune chiederti di presentare qualcosa di simile le sfide chiave che pensi di dover affrontare nel tuo primo mese di lavoro , o come intendi organizzare la tua introduzione al nuovo post .

Niente panico! Non si aspettano che tu sappia cosa stai facendo prima ancora di aver iniziato.

Tuttavia, si aspettano che tu abbia un'idea ragionevole di come scoprire ciò che devi sapere.

Consideralo il tuo primo test. Alcuni buoni modi per affrontare la raccolta di informazioni includono:

  • Chiama un amico - conosci qualcuno che lavora in quell'azienda o in un'organizzazione o area di lavoro simile? Chiamali, portali fuori a pranzo e fai attenzione ai problemi e alle sfide che l'azienda deve affrontare e all'area in cui lavorerai in particolare.
  • Usa Internet per fare qualche ricerca - oltre al sito web dell'azienda, dai un'occhiata alle notizie collegate all'area in cui lavorerai e guarda cosa puoi scoprire.
  • Usa gli indizi nella descrizione del lavoro e nella specifica della persona - questi includono requisiti per abilità particolari che normalmente non possono essere associate a quel tipo di lavoro? Questo potrebbe essere un indizio per un problema particolare nell'organizzazione.

Pianificazione della presentazione

Ci sono alcune idee generali sulla pianificazione delle presentazioni sulle nostre pagine Organizzare il tuo materiale e Scrivere la tua presentazione .

Tuttavia, è importante pensare anche ad alcuni punti specifici per le presentazioni delle interviste, in particolare:

  • Non sarai in grado di dire tutto ciò che hai scoperto nell'arco di cinque-dieci minuti. Riducilo ai tre punti principali che vuoi sottolineare e ricordati di sottolineare che queste sono le tre aree chiave.
  • Che tipo di ausilio visivo userete? Se ti è consentito fornire un volantino di una pagina, come supporterà la tua presentazione?
  • In che modo farai risaltare la tua presentazione tra la folla, in modo positivo? Potresti decidere di farlo semplicemente essendo il migliore, oppure potresti provare a iniziare dicendo qualcosa di memorabile. Oltraggioso può funzionare, ma può anche essere un po 'rischioso, soprattutto se non conosci i tuoi intervistatori. Dipende un po 'dall'organizzazione e anche dal settore, quindi sarai nella posizione migliore per decidere cosa puoi farla franca.

Fornire una dispensa

Il tuo volantino di una pagina è ciò che i tuoi intervistatori guarderanno per ricordare loro la tua presentazione. Deve quindi mostrare sia il contenuto della presentazione che la tua capacità di riassumere e mostrare qualcosa in una breve forma visiva.



Potresti, ovviamente, elencare semplicemente i tuoi tre punti chiave, insieme ad alcune frasi su ciascuno di essi per riassumere ciò che hai detto. Sarà perfettamente accettabile.

Ma potresti anche produrre qualcosa di unico per te che mostri il tuo pensiero: una mappa mentale, forse, o un riepilogo visivo della situazione, come una 'ricca immagine'.

Dipende da come pensi ma, per ulteriori idee, dai un'occhiata alla nostra pagina su Pensiero creativo .

Idealmente, dovresti usare il tuo volantino anche come appunti per la tua presentazione, poiché dimostra che cattura davvero i tuoi punti chiave.



Gestione di circostanze insolite

Potresti entrare nel tuo colloquio e scoprire che è accaduto qualcosa di totalmente imprevisto.

Ad esempio, ti è stato detto che sarai in grado di utilizzare PowerPoint, ma non ci sono laptop e proiettore perché gli intervistatori si sono dimenticati di organizzarlo.

Non essere lanciato. Tutti gli altri si troveranno nella stessa situazione.

Invece, usalo come un'opportunità per dimostrare che non sei messo fuori combattimento da qualcosa di inaspettato poiché questa è un'abilità apprezzata. Ad esempio, disponi di un'alternativa alle diapositive, come un volantino di una pagina, o fai una battuta sulla tecnologia che delude sempre tutti nei momenti cruciali.

La tua capacità di gestire i problemi con buon umore non passerà inosservata.


Consegnare la tua presentazione

È improbabile che ti venga richiesto di alzarti e tenere una presentazione in un'intervista, perché è probabile che la stanza sia molto piccola.

Tuttavia, vale la pena dire qualcosa come:

' Penso che mi siederò, perché è un po 'formale stare in piedi. A meno che, naturalmente, non preferiresti me in modalità di presentazione completa? '

Possono quindi dire se vogliono vederti fare una presentazione formale.



Se ti è stato assegnato un limite di tempo per la presentazione, non andare oltre . Potresti aver scelto di non praticare completamente, in modo da essere più spontaneo. Tuttavia, fai attenzione alla durata della presentazione e sii pronto a interromperla se necessario.

Non fare affidamento sulla possibilità di vedere un orologio nella stanza.

Invece, prendi un orologio che puoi mettere sul tavolo di fronte a te, oppure toglilo e posizionalo dove puoi vederlo chiaramente a colpo d'occhio.

Avvertimento!


Non è una buona idea continuare a guardare un orologio al polso, in quanto è un linguaggio del corpo scoraggiante.

Le persone sono condizionate a leggerlo come ' Non ho davvero tempo per te ', E questa non è l'impressione che vuoi dare ai tuoi intervistatori, anche inavvertitamente.


Ricordati di parlare lentamente e chiaramente e controlla che i tuoi intervistatori sembrino aver capito i tuoi punti. Fai attenzione a qualsiasi linguaggio del corpo che suggerisce mancanza di interesse o disaccordo, poiché potresti voler sviluppare ulteriormente questi punti.

Assicurati di concludere chiaramente la tua presentazione riassumendo i tuoi punti chiave, prima di invitare le domande dal pannello del colloquio.

quale delle abilità cognitive nel pensiero critico ha a che fare con la tua capacità di comprendere?

Presentare in un'intervista a distanza (online)

Non è irragionevole chiedersi di fare una presentazione in un'intervista online.

Tuttavia, comporta alcune sfide aggiuntive oltre alla presentazione di persona.

Innanzitutto, devi essere sicuro di essere in grado di gestire la tecnologia e condividi le tue diapositive con gli intervistatori. Se non l'hai mai fatto prima, hai una scelta. Puoi evitare del tutto di avere diapositive, inviare tramite e-mail un volantino di una pagina prima del colloquio o chiedere aiuto a qualcuno in anticipo in modo da sapere come condividere le diapositive.

Secondo, devi pensare a come apparirai . La sezione sulla presentazione nella nostra pagina su Riunioni e conferenze a distanza può essere utile qui.


Un messaggio finale ...

Soprattutto, ricorda che sarai al meglio se sarai rilassato e fiducioso.

Questo è difficile in qualsiasi situazione di colloquio, ma stai verificando se vuoi lavorare lì tanto quanto ti stanno valutando. Sii te stesso, tanto nella presentazione quanto nell'intervista stessa. Concentrati sulla presentazione di te: le tue idee, i tuoi progetti. Avrai quindi le migliori possibilità di ottenere il lavoro se è il lavoro giusto per te .

Continuare a:
Capacità di intervista
Affrontare i nervi di presentazione
Affrontare le domande