Pazienza

Guarda anche: Autocontrollo

Si dice spesso che la pazienza è una virtù. Ma in questo mondo on demand, è davvero ancora necessario aspettare pazientemente?

Ci sono così poche cose per le quali dobbiamo davvero aspettare al giorno d'oggi che la pazienza può sembrare un'idea superata. Persino altri usi della parola - come nome di una ragazza e per un gioco di carte - sono in gran parte scomparsi, sostituiti da equivalenti più moderni.

Questa pagina discute l'idea della pazienza e perché potrebbe essere importante. Continua suggerendo alcuni modi in cui potresti provare a coltivare la pazienza nella tua vita.




Una definizione di pazienza

pazienza n . la qualità di essere in grado di sopportare con calma sofferenze, fatiche, ritardi, vessazioni o simili; sofferenza.

paziente sopportare il dolore, ritardare, ecc. senza pentirsi: non si provoca facilmente ,: perseverare nel lavoro prolungato o minuto: aspettarsi con calma.

Chambers English Dictionary, edizione 1988.

La pazienza, quindi, è la capacità di aspettare con calma o attraverso qualcosa. Se è una virtù, sembra probabile che ci debba essere qualche elemento di sofferenza nell'attesa, anche se la sofferenza è solo noia e non necessariamente dolore fisico.



Alcuni commentatori hanno suggerito che la pazienza non è una singola virtù, ma una combinazione di altre, tra cui:

  • Autocontrollo , per essere in grado di controllare le nostre reazioni alla situazione e sopportarla senza lamentele;
  • Umiltà , accettare di non essere più importante di chiunque altro, e non c'è un motivo particolare per cui non dovresti aspettare; e
  • Generosità , per sorridere al mondo anche quando sembra che stia cospirando contro di te.

Perché la pazienza è importante?

Gli esperimenti di Stanford


Negli anni '60 e '70, una serie di studi furono condotti presso la Stanford University sulla gratificazione ritardata.

In generale, i bambini hanno ricevuto una piccola sorpresa, come un marshmallow o un biscotto. È stato detto loro che potevano mangiarlo immediatamente, ma che se avessero aspettato di mangiarlo fino al ritorno del ricercatore, avrebbero ricevuto due dolcetti invece di uno, o un dolcetto preferito. Il ricercatore ha quindi lasciato la stanza per 10 o 15 minuti, prima di tornare.

Come ci si potrebbe aspettare, alcuni bambini hanno mangiato immediatamente il premio e altri hanno aspettato il ritorno del ricercatore e hanno reclamato la loro maggiore ricompensa.

La cosa interessante di questo esperimento è che gli studi di follow-up hanno scoperto che i bambini che hanno aspettato e hanno chiesto la doppia ricompensa, generalmente hanno avuto esiti migliori più tardi durante l'infanzia. Ad esempio, dieci anni dopo, i loro genitori hanno riferito di essere più competenti e di avere un livello di istruzione migliore e inferiore indice di massa corporea .


Gli esperimenti di Stanford hanno dimostrato, in modo efficace, quella pazienza fa importa.

Essere in grado di accettare un ritardo nel ricevere una ricompensa e comprendere che le ricompense possono essere maggiori, può portare a un maggiore successo nella vita.

Pazienza contro il mondo



La crescita della tecnologia, in particolare degli smartphone, ha portato la gratificazione immediata a diventare la norma. I giochi per computer forniscono un feedback immediato. Possiamo pubblicare cose sui social media e ottenere una risposta immediata dai nostri amici. Le informazioni sono disponibili con il semplice tocco di uno schermo: non è più necessario andare in biblioteca e cercare le cose.

Amazon ha investito nella tecnologia dei droni perché, afferma, i suoi clienti sono troppo impazienti per aspettare la consegna il giorno successivo. Quando ordinano qualcosa, lo vogliono ora, non più tardi.

In altre parole, ci siamo abituati alla gratificazione istantanea, piuttosto che ritardata.



Il pensiero di aspettare qualcosa è diventato un anatema.

Metti questo insieme ai risultati degli esperimenti di Stanford e l'immagine inizia a sembrare piuttosto preoccupante.

Se il successo nella vita deriva dalla capacità di aspettare, stiamo crescendo una generazione (o più) che lotterà con la vita? Aneddoticamente, ci sono rapporti che questo potrebbe essere vero. I datori di lavoro hanno commentato che i giovani che entrano a far parte della forza lavoro ora si aspettano che venga loro dato tutto. Non si aspettano necessariamente di lavorare per le loro ricompense e non si aspettano di impiegare tempo per sviluppare le proprie capacità. Forse questa è un'esagerazione - anzi, forse tutte le generazioni si sono sentite così - ma il quadro non è rassicurante.



Fortunatamente è possibile agire per sviluppare la propria pazienza e, per i genitori, quella dei propri figli.




Coltivare la pazienza

Alcune idee per coltivare la pazienza in te stesso o nei tuoi figli includono:

  • Identifica qualcosa che desideri acquistare o fare, ma non puoi permetterti, e risparmia finché non puoi.

    Anche se particolarmente efficace per i bambini, è un esercizio utile anche per gli adulti, in particolare per coloro che sono inclini a spendere a credito. Con i bambini, potresti incoraggiarli a guadagnare denaro svolgendo lavori che altrimenti non farebbero. È anche utile identificare un importo che si desidera salvare in ogni periodo.

  • Vai a sederti in una galleria d'arte e guarda una singola immagine per un lungo periodo di tempo.

    La storica dell'arte Jennifer Roberts, dell'Università di Harvard, consiglia tre ore, spiegando che questo è pensato per essere un tempo scomodamente lungo. Tuttavia, anche sedersi davanti a un'immagine per 15 o 20 minuti ti consentirà di vedere cose nuove e provare l'idea di essere impaziente e poi sistemarti.

  • Impegnati nel giardinaggio e prosegui per un periodo di settimane o mesi

    Le piante in crescita, in particolare dal seme, non possono essere affrettate. Nemmeno le stagioni. Trascorrere del tempo nel giardinaggio è un utile promemoria di uno stile di vita più lento e di dover aspettare per vedere cosa accadrà. È anche molto buono per il tuo umiltà , poiché a volte le piante muoiono, nonostante i tuoi migliori sforzi, e le lumache e le lumache sono molto difficili da controllare.

  • Leggi libri classici

    I libri classici come quelli di Charles Dickens e Anthony Trollope sono spesso molto lunghi, perché sono stati scritti e pubblicati in forma seriale, settimanale o mensile. Il loro linguaggio è spesso difficile per il pubblico moderno, con lunghi passaggi di descrizione. Prendersi del tempo per leggerli (in forma di libro, non su un lettore elettronico) può aiutarti a sviluppare più pazienza e una maggiore capacità di attenzione.

  • Metti via tutti gli schermi per un determinato periodo

    C'è un crescente riconoscimento del fatto che l'interazione frequente e regolare con la tecnologia può influenzare i percorsi neurali e forse ti impedisce di migliorare la tua pazienza. Prova a mettere da parte la tua tecnologia per un periodo definito (ad esempio, un'ora, all'inizio, ma prova a lavorare fino a 'un'intera vacanza') e guarda come vai avanti. Puoi anche trovare la nostra pagina su Screentime for Children interessante.

    qual è il significato di questi simboli

Ci sono, ovviamente, molte altre opzioni per rallentare e sviluppare la tua capacità di aspettare. Questi sono solo alcuni esempi.


Un pensiero finale

L'espansione della gratificazione immediata nel nostro mondo può far sentire che la pazienza è sopravvalutata. Ma chi sa aspettare spesso ottiene una ricompensa maggiore alla fine. Ciò suggerisce che cercare di sviluppare la pazienza è ora più importante che mai.

Ci sono alcune cose, si può sostenere, che non possono e non devono essere affrettate. Nessuno ha ancora trovato un modo per ridurre la durata della gravidanza, ad esempio. Imparare ad aspettare con pazienza potrebbe portare dividendi in più di un modo.

Continuare a:
Imparare a usare la bussola morale
Gratitudine