Fare e mantenere i propositi per il nuovo anno

Guarda anche: Crescita personale

Ad un certo punto, probabilmente abbiamo tutti preso almeno una risoluzione per il nuovo anno, accesa con entusiasmo per un nuovo inizio. Tuttavia, quanti di noi possono onestamente dire che stiamo ancora rispettando le nostre risoluzioni entro il 31 gennaio? Sembra probabile che la risposta sia pochissima, e ancora meno entro la fine dell'anno.

Fare dichiarazioni ambiziose va benissimo, ma un vero cambiamento personale richiede impegno. Questa pagina spiega come puoi fare propositi per il nuovo anno più realistici, per darti molte più possibilità di mantenerli e offrire un vero cambiamento nella tua vita.


Impostazione delle risoluzioni per il nuovo anno nel contesto: sviluppo personale

La nostra pagina su Crescita personale spiega che ci sono una serie di fasi per apportare un cambiamento personale, e in particolare per un processo di 'sviluppo personale'.



Il processo di cambiamento personale


Le fasi di qualsiasi processo di sviluppo personale sono:



  • Sviluppare una visione e obiettivi personali : stabilire dove vuoi essere.

  • Pianificare il tuo sviluppo personale : capire cosa devi fare per raggiungere la tua visione e i tuoi obiettivi.

  • Iniziare a fare modifiche : fare effettivamente qualcosa per muoverti verso i tuoi obiettivi.



  • Riflettendo sul tuo apprendimento , per vedere cosa hai ottenuto e cosa resta da fare.

  • Rivedere il tuo piano se necessario, per riflettere i tuoi progressi e persino i cambiamenti alla tua visione e ai tuoi obiettivi come risultato della realtà dei cambiamenti.

I propositi per il nuovo anno sono, in effetti, semplicemente una visione o obiettivi personali: come vorresti essere in futuro.



Sono, quindi, solo una parte del processo di cambiamento personale.

cosa non dovresti considerare quando pianifichi una presentazione?

Sono il punto di partenza ma, da soli, non bastano. C'è anche un'arte e una scienza per stabilire una visione e degli obiettivi personali - e se non li rendi appropriati, non li troverai abbastanza motivanti da mantenerli!


Perché i propositi per il nuovo anno potrebbero fallire?

Un modo per aiutarti a capire come impostare i buoni propositi per il nuovo anno che probabilmente manterrai è esaminare i motivi per cui potrebbe essere difficile mantenere i tuoi propositi per il nuovo anno.

Questi includono:



  • I tuoi obiettivi non ti motivano davvero: non eri veramente interessato a raggiungerli . Questo è spesso il caso dei buoni propositi per l'anno nuovo, perché spesso sono cose che pensiamo di noi dovrebbe fare, non che noi volere fare. Gli obiettivi devono eccitarti e motivarti, o semplicemente non li raggiungerai.

  • I tuoi obiettivi erano troppo ambiziosi : potresti aver faticato a sapere da dove iniziare, o semplicemente rinunciato alla disperazione per le dimensioni del compito.

  • I tuoi obiettivi si sono concentrati sui processi, non sui risultati . È molto più facile motivare noi stessi a fare qualcosa se pensiamo al risultato che vogliamo ottenere, non a quello che dobbiamo fare per arrivarci. Ad esempio, risparmiare un po 'di più è molto più facile se ci pensi perché bisogna risparmiare: per comprare una casa, o forse un'auto.

  • I tuoi obiettivi non ti hanno aiutato a muoverti verso un 'obiettivo di vita' più ampio . Non riuscivi a vedere come ti avrebbero aiutato ad arrivare dove volevi davvero essere nella vita.

  • La tempistica del tuo obiettivo non è stata definita , quindi non c'era alcun incentivo per iniziare. Spesso abbiamo bisogno di una sorta di 'calcio d'inizio' per il cambiamento personale e un obiettivo limitato nel tempo può essere d'aiuto.

  • Non ti sei fermato a pensare a quali passi dovevi fare per raggiungere i tuoi obiettivi. Avere un'idea chiara di ciò che devi fare è essenziale.

Dovrebbe quindi essere chiaro che l'impostazione di giusto risoluzioni o obiettivi è una parte essenziale di essere in grado di farlo mantenere i tuoi propositi per il nuovo anno.

C'è di più su come impostare obiettivi personali efficaci nella nostra pagina su Stabilire obiettivi personali . Potresti anche trovare utile leggere le nostre pagine su Sviluppare una visione personale , e Affinare la tua visione personale .

Fare un cambiamento personale: sviluppare nuove abitudini

Ma cosa succede quando ti pensi avere preso le giuste risoluzioni? Hai stabilito dei limiti di tempo, eri decisamente motivato, hai anche iniziato, ma in qualche modo non hai mai trovato abbastanza tempo?

C'è qualcosa che puoi fare al riguardo? La risposta è sì, e sta nel capire come sviluppiamo nuove abitudini (vedi riquadro). Significa anche rimanere impegnato, ma perdonando a te stesso la mancanza occasionale.

La scienza dello sviluppo delle abitudini


C'è un vecchio detto che 'la pratica rende perfetti'.

Pochi di noi raggiungono effettivamente la perfezione, ma non c'è dubbio che la pratica sia essenziale per sviluppare qualsiasi nuova abilità. Si scopre che la pratica è essenziale anche per sviluppare qualsiasi nuova abitudine.

La ricerca mostra che dobbiamo fare qualcosa per circa 20 ore prima che diventi un'abitudine.

Questo non è un assoluto, è solo un'ampia 'regola pratica': alcune persone e alcune abitudini impiegano più tempo e alcune possono essere sviluppate più rapidamente. Tuttavia, non dovresti aspettarti di sviluppare nuove abitudini senza mettendo in questo tipo di tempo. In altre parole, se vai in palestra solo una volta alla settimana, puoi aspettarti che ci vogliano alcuni mesi prima che diventi un'abitudine.

Una volta capito che ci vogliono 20 ore buone per sviluppare una nuova abitudine, diventa chiaro che devi fare qualcosa regolarmente per un bel po 'prima che diventi una seconda natura.

Questo spiega perché è difficile iniziare a fare qualcosa di nuovo e adattarlo alla tua giornata: non è ancora un'abitudine.

Devi quindi lavorarci molto di più per le prime settimane, soprattutto se non lo fai molto spesso, perché non l'hai ancora 'cablato' nel tuo cervello. Devi pensarci consapevolmente e trovare il tempo per farlo, altrimenti non succederà.

Se lo metti insieme alla definizione di buoni obiettivi, hai molte più possibilità di fare propositi per il nuovo anno che in realtà 'rimarranno fedeli' (vedi riquadro).

Esempio funzionante: 'Andrò in palestra una volta alla settimana l'anno prossimo'

Supponiamo che tu decida di andare in palestra una volta alla settimana. Mettiamolo a parte e vediamo come può essere reso più facile da raggiungere.

  • Concentrati sui risultati . In realtà non lo sei volere andare in palestra una volta alla settimana. Vuoi essere più in forma e sentirti più sano. Potresti anche voler partecipare a un evento particolare: una corsa divertente, diciamo, o una nuotata. Questo può essere utile perché imposta anche un limite di tempo e ti assicura che andrai avanti. Questo è quindi molto più motivante .

  • Rendilo preciso. Vai in palestra un giorno alla settimana, ma quando esattamente? Potresti scoprire che è meglio / più facile dire che lo farai in una particolare mattina, prima del lavoro, piuttosto che solo `` una volta alla settimana '', altrimenti è probabile che arrivi venerdì e scopri che non l'hai fatto fatto. Scoprirai anche che bloccare una particolare mattinata è più facile perché sia ​​tu che gli altri vi abituerete e smetterete di cercare di riempire quello spazio nel vostro diario.

  • Continua e non preoccuparti se di tanto in tanto perdi una sessione. La chiave per sviluppare una nuova abitudine è andare avanti. Dillo ad altre persone e chiedi loro di incoraggiare anche te. Non preoccuparti troppo se non puoi andare in palestra una settimana, vai la prossima settimana (o anche due volte la prossima settimana). La chiave è continuare a provare, perché questo farà sì che diventi un'abitudine. Se hai davvero difficoltà, prova a prenotare una sessione con un personal trainer o ad organizzare un incontro con un amico, perché è molto più facile trovare il momento in cui altrimenti deludere qualcuno.

  • Tieni traccia dei progressi . L'uso di un fitness tracker può aiutarti a vedere quanto lontano sei arrivato, ma non è necessario. Guardare solo quello che puoi fare, o anche quante settimane sei riuscito ad andare in palestra, può essere un ottimo strumento per monitorare i progressi.

    come migliorare la mia autostima
  • Premiati per il successo. Non dimenticare di farlo celebra il tuo successo !

E infine…

È importante non arrendersi se non si sono raggiunti i buoni propositi per il nuovo anno entro poche settimane.

Lo sviluppo personale è più che altro una maratona, non uno sprint. Gli obiettivi realistici e utili richiedono tempo per essere raggiunti, ma possono portarti a cambiamenti per tutta la vita. Vale la pena perseguirli e vale la pena lavorarci duramente.




Continuare a:
Auto motivazione
Dieta per dimagrire