Identificazione delle aree per lo sviluppo personale

Guarda anche:
Pianificazione dello sviluppo personale

Se sai dove vuoi essere, e stabilire la tua visione personale , è il primo passo in qualsiasi sviluppo personale, il passo successivo è capire dove ti trovi ora. Da questo punto, puoi capire quali aree hanno probabilmente bisogno di un po 'di lavoro per migliorare le tue capacità e abilità.

Essere consapevoli dei tuoi punti deboli ti consente di prendere provvedimenti per iniziare ad affrontarli. Questi passaggi possono essere attraverso corsi formali, capire come utilizzare e applicare la tua esperienza esistente in un modo diverso, o usare le esperienze quotidiane e le battute d'arresto come un modo per imparare.


Identificare i tuoi punti di forza e di debolezza

Essere consapevoli dei propri punti di forza e di debolezza - e, in effetti, una più ampia consapevolezza di sé - è una parte cruciale dell'intelligenza emotiva. Senza una buona comprensione di te stesso, è molto difficile migliorare o rispondere efficacemente agli altri.



una delle strategie di resistenza più facili da usare è:

Coltivare abitudini di riflessione, consapevolezza di sé e comprensione è quindi importante per le relazioni durante tutta la vita.

C'è di più su questo sulla nostra pagina: Autocoscienza .

Non dimenticare i tuoi punti di forza!


Nell'individuare le aree su cui lavorare, è anche importante riconoscere i propri punti di forza: dove si hanno già ottime capacità o qualche particolare competenza.

Questo aiuterà:

a) Per evitare di sentirti come se tutto ciò che fai è criticare te stesso; e

b) Identificare dove potresti essere in grado di attingere alle esperienze precedenti per sviluppare nuove abilità.

Alcuni esperti consigliano un lungo elenco di cose in cui sei bravo e un elenco molto più breve di sole quattro o cinque aree di sviluppo. Questo ti aiuta a rimanere positivo.

Se stai lottando per sapere da dove iniziare con i tuoi punti di forza e di debolezza, potresti provare il nostro Autovalutazione delle abilità interpersonali o il nostro quiz su Che tipo di leader sei?



È anche utile chiedere a colleghi e amici se pensano che ci siano aree in cui sei particolarmente forte o debole.

Suggerimento! Ottenere feedback da altri

come scrivere un riferimento in un documento

Può essere difficile per le persone darti un feedback sui punti di forza e di debolezza faccia a faccia, soprattutto con breve preavviso. Può sembrare che ti stiano esagerando o ti stiano facendo dei buchi, e alle persone non piace fare nessuna di queste cose.

Potresti quindi voler:

  • Spiega in anticipo ciò che desideri e chiedi se le persone sono disposte a parlarti onestamente. Se possibile, fornisci loro alcune aree su cui concentrarti (ad esempio, vorresti saperne di più su come ti imbatti negli altri o com'è lavorare con te). Dovrai rispettare la loro decisione se preferiscono non commentare.
  • Organizza una discussione uno a uno davanti a un caffè, dopo aver dato loro abbastanza tempo per prepararsi.
  • Chiedi a un amico fidato di raccogliere il feedback scritto in modo anonimo. Se segui questa strada, potresti scoprire che un formato utile è 'Mantieni, Ferma, Avvia'. Qui, chiedi alle persone di dare due o tre commenti su cose che dovresti continuare a fare, smettere di fare e iniziare a fare.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Dare e ricevere feedback .



Identificazione del livello del problema

Dopo aver identificato l'ampia area di debolezza o sfida su cui vuoi lavorare, può essere utile scavare un po 'più a fondo. Ci sono una serie di 'livelli' su cui qualsiasi problema può essere espresso e questi dovranno essere affrontati in modi diversi.

La nostra pagina su Livelli logici di Dilts spiega che ci sono una serie di 'livelli logici' che forniscono una struttura utile in cui esaminare i problemi o cambiare. L'idea è che ogni livello influisca su quelli inferiori e su quelli superiori. Se vuoi cambiare qualcosa, devi quindi capire il livello in cui opera.

in quali aree senti di avere capacità di auto-miglioramento?
Dilts

Identificare il livello del problema può aiutarti a inquadrare sia esso che una soluzione in modo più efficace.



Spesso è possibile identificare il livello logico in base alla lingua utilizzata per descrivere il problema. Ad esempio, potresti dire:

  • ' Non posso farlo adesso. È troppo rumoroso per concentrarsi . ' [Ambientale]
  • ' Questo è troppo difficile per me. Non posso farlo . ' [Comportamentale]
  • ' Non so come farlo . ' [Capacità]
  • ' Questo semplicemente non mi è utile. Non posso essere disturbato a dedicarci del tempo . ' [Credenze o valori]
  • ' Le persone come me non fanno cose del genere . ' [Identità]

La chiave è affrontare il problema al livello in cui l'hai inquadrato.

Se l'hai inquadrato come se riguardasse la tua identità, non va bene cercare di affrontarlo andando da qualche parte in silenzio per aiutarti a concentrarti. Invece, devi pensare al motivo per cui hai quelle opinioni su 'persone come te' e cercare di scompattarlo un po '.

Concentrarsi su ciò che conta

Ora hai quindi identificato alcuni punti deboli e hai anche capito a che livello hai inquadrato il problema e la necessità di cambiamento.



Il passaggio finale per identificare su cosa lavorare è concentrarsi su ciò che conta.

È importante ricordare che non puoi fare tutto in una volta.

La nostra pagina su Pianificare il tuo sviluppo personale spiega di più su come dare la priorità al tuo apprendimento, ma l'idea di base è identificare le aree che sono entrambe più importanti per te e che devono essere affrontate adesso se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi.

che forma ha 2 angoli retti?

Il tuo elenco ideale di aree da affrontare dovrebbe essere da quattro a cinque competenze o aree di conoscenza chiave . Non più e inizierai a sentirti sopraffatto dal compito che ti sei prefissato.



Suggerimento! Continua a celebrare il bene


Mentre lavori sul tuo sviluppo personale, potresti sentirti un po 'negativo con te stesso, perché hai così tante cose 'sbagliate' con te. È quindi utile tenere un elenco più lungo di cose in cui sei bravo da qualche parte a portata di mano per quei momenti.


Infine…

... ricorda che man mano che cresci e ti sviluppi, il tuo elenco di punti deboli e punti di forza cambierà. In primo luogo, diventerai migliore in alcune cose, ma in secondo luogo, identificherai altre aree che ora sembrano importanti da sviluppare. Tieni sotto controllo il tuo sviluppo personale per assicurarti di continuare a concentrarti sulle aree più importanti.



Continuare a:
Stabilire una visione personale
Auto motivazione