Organizzarsi per lo studio

Guarda anche: Approcci all'apprendimento

Organizzarti in modo da poter studiare in modo efficace è un primo passo importante abilità di studio .

Le informazioni in questa pagina possono sembrare ovvie per te, ma molte persone trascurano l'ovvio e tentano di 'saltare direttamente' per studiare senza pianificare e organizzarsi in modo appropriato.

come trovare il volume delle forme 3d

Affinché il tuo tempo di studio sia efficace, ti consigliamo di trovare un luogo adatto per studiare. Dovresti quindi assicurarti di avere un facile accesso agli strumenti e alle risorse di cui hai bisogno per studiare.



Un posto dove studiare

Trovare un posto adatto per studiare può essere una sfida per alcune persone, potresti essere abbastanza fortunato da avere un facile accesso a una biblioteca, università, college o strutture scolastiche o un ufficio tranquillo al lavoro.

Tuttavia, molte persone studiano a casa - spesso la casa non favorisce uno studio efficace. Prenditi del tempo per comprendere le tue esigenze personali in termini di posizione e condizioni che ti consentono di studiare in modo efficace; cerca di mantenere un approccio flessibile e adattabile poiché la tua situazione o le circostanze possono cambiare durante il corso del tuo studio.

Persone diverse variano notevolmente a seconda delle circostanze e del modo in cui studiano in modo più efficace. Quando si avvia un programma di studio o quando si rivede la propria situazione attuale, può essere utile porsi le seguenti domande:

  • Studierai principalmente da casa o 'sul posto' a scuola, sul posto di lavoro, in biblioteca o da qualche altra parte?
  • Hai una scelta nella tua sede di studio o le tue circostanze personali lo detteranno?
  • Studi meglio in un ambiente tranquillo, privo di interruzioni, o preferisci avere altri intorno a te, magari potendo interagire con la famiglia, gli amici, i colleghi o i coetanei?

Considerando il tuo ambiente di studio

Quando si sceglie un luogo di studio è importante utilizzare al meglio il proprio tempo.



Per fare questo dovrai trovare un posto dove poter avere a portata di mano tutti i tuoi materiali: appunti, libri, orari, materiali per la scrittura e computer. Potrebbe non essere pratico avere sempre un computer a disposizione, soprattutto se stai studiando in un ambiente familiare, forse hai un accesso condiviso a un computer? In tali situazioni dovresti considerare l'ora del giorno in cui studierai e avrai accesso a un computer quando necessario.

Ci sono altre cose pratiche da tenere in considerazione quando si pensa a dove studiare.

Una buona fonte di luce, come una lampada orientabile è importante, soprattutto se intendi studiare la sera o in un ambiente senza molta luce naturale.

Dovresti anche pensare alle distrazioni e ai fastidi che possono essere presenti e cercare di eliminarli il più possibile. In genere è utile se tutto ciò di cui potresti aver bisogno è a portata di mano della tua sedia, questo può risparmiare inutili spostamenti e distrazioni mentre cerchi di concentrarti.



Quando inizi a studiare per la prima volta potresti trascurare importanti fattori ambientali o strumenti di cui hai bisogno: più studi più diventerai chiaro su ciò di cui hai bisogno e su dove devi essere per una concentrazione ottimale.

Organizzare i tuoi materiali

Mentre pensi al tuo luogo di studio, dovresti pensare anche all'organizzazione.

Inevitabilmente, ci saranno sempre più grandi quantità di materiale stampato come appunti, libri e riviste. Cerca di mantenere i tuoi materiali organizzati in file opportunamente indicizzati, utilizzando un sistema di etichettatura chiaro, audace e di facile lettura a colpo d'occhio.

Un semplice sistema di archiviazione è spesso trascurato, soprattutto dai nuovi studenti, ma può aiutarti a risparmiare molto tempo.


Organizzati e archivia i tuoi materiali, invece di setacciare pile di carte più e più volte cercando quell'unico foglio!




Se hai intenzione di studiare in luoghi diversi in momenti diversi, assicurati di portare con te tutti i materiali e gli strumenti di cui hai bisogno. Se hai intenzione di studiare a distanza pensa ad altre preoccupazioni pratiche: avrai accesso a una rete Wi-Fi, ad esempio?


Quando studiare

Decidere dove studiare è un primo passo importante, altrettanto importante è determinare i momenti migliori per studiare. Le seguenti domande ti aiuteranno a pensare a quando studiare:

come avere buone capacità di comunicazione
  • Quante fasce orarie avrai a disposizione su base settimanale?
  • Potrebbe essere messo a disposizione più tempo, se necessario?
  • Come raggiungerai un positivo equilibrio lavoro / studio / vita privata?
  • Come gestirai il tuo carico di lavoro per rispettare le scadenze richieste?
  • Esiste uno schema predefinito in base al quale studi ogni settimana?
  • A che ora del giorno studierai? A che ora del giorno trovi più facile concentrarti?
  • Qual è il periodo di tempo ottimale in cui riesci a mantenere la concentrazione?
  • Cosa farai per evitare o ridurre al minimo le interruzioni durante gli studi?
  • Come affronterai le interruzioni se (e quando) si verificano?
  • Se non sei in grado di studiare come pianificato, come farai a 'recuperare il ritardo'?

Sviluppare una rete di supporto per lo studio

È una buona idea pensare di sviluppare un rapporto di studio con i propri contatti. A scuola o all'università questo può essere il tuo tutor, altri membri del personale o altri studenti. Al lavoro questo può significare il tuo capo e / oi tuoi colleghi.

Tale supporto può essere molto prezioso quando:

  • Vuoi assicurarti di ottenere il miglior supporto possibile chiedendo aiuto alla persona più appropriata in una varietà di situazioni.
  • Ti accorgi che stai lottando per qualsiasi motivo, perché non vorrai perdere tempo a cercare aiuto.

Vale la pena creare un'e-mail o un elenco telefonico di altri contatti utili per creare una rete di supporto.

Sapere chi contattare per diversi tipi di supporto è sempre una buona idea, forse solo amici che sono buoni ascoltatori. Chiedere aiuto e supporto è fondamentale quando studi. Non chiedere aiuto quando ne hai bisogno può essere dannoso per la tua fiducia e autostima e questo può influire negativamente sui tuoi studi. Se perdi la fiducia, sarai più riluttante a chiedere aiuto.

Le reti di supporto possono rendere più gestibili le sfide quotidiane dello studio.



Quando incappi in una crisi, cosa che la maggior parte delle persone fa di tanto in tanto, i tuoi contatti di supporto possono aiutarti a completare con successo il tuo corso, offrendo aiuto e consigli, aumentando il morale e la motivazione e incoraggiandoti a continuare positivamente.

Continuare a:
Trovare il tempo per studiare
Evitare la procrastinazione