Trattare con la non assertività

Guarda anche: Cos'è l'assertività?

Imparare a comportarsi in modo assertivo va benissimo, ma come affronti il ​​comportamento non assertivo negli altri?

Ogni interazione è almeno bidirezionale e imparare a trattare in modo assertivo il comportamento non assertivo degli altri è un'abilità importante.

La tentazione è di rispondere in modo aggressivo o passivo al comportamento passivo o aggressivo di altre persone. Questo può essere particolarmente vero se ti fanno arrabbiare.



Questa pagina, tuttavia, spiega come affrontare in modo efficace e assertivo il comportamento sia passivo che aggressivo.


Trattare con comportamento passivo

Le persone spesso si comportano in modo passivo a causa della scarsa autostima o fiducia. Agendo in modo assertivo, dovresti mirare a chiarire che i contributi dell'altra persona sono apprezzati e quindi a migliorare la loro fiducia e autostima.

Ricorda che è possibile valutare il contributo di qualcuno senza necessariamente essere d'accordo con esso.



Oltre ad essere noi stessi più assertivi, l'assertività dovrebbe essere incoraggiata anche negli altri in modo che possano comunicare le loro idee ed emozioni liberamente senza sentirsi sotto pressione per dire certe cose.

L'assertività negli altri può essere incoraggiata utilizzando abilità interpersonali ben affinate come l'ascolto, le domande, la riflessione e il chiarimento.

Alcuni modi per dimostrare che apprezzi il contributo dell'altra persona:




  • Incoraggia il loro contributo attraverso domande aperte, chiedendo le loro opinioni e coinvolgendo le persone nella discussione in situazioni di gruppo.

    Vedi la nostra pagina: Interrogare .

  • Ascolta attentamente ciò che qualcuno ha da dire prima di continuare la conversazione. Se necessario, usa tecniche di interrogatorio per chiarire la loro opinione prima di rispondere con la tua.



    Vedi le nostre pagine: Capacità di ascolto e Ascolto attivo .

  • Mostra che sei interessato a ciò che qualcuno ha da dire attraverso adeguate capacità di porre domande, riflettere, chiarire e riassumere.

    Vedi le nostre pagine: Riflettendo e Una precisazione .



  • Dimostra di apprezzare il contributo dell'altra persona attraverso l'uso di comunicazioni verbali e non verbali appropriate come annuire, sorridere, un buon contatto visivo e un linguaggio incoraggiante.

    Vedi la nostra pagina: Comunicazione interpersonale .

  • Incoraggia le persone ad essere più aperte nell'esprimere i propri sentimenti, desideri e idee.

    Vedi le nostre pagine Fiducia e Autostima .

  • Non permettere a te stesso di assumerti la responsabilità di decisioni che dovrebbero essere prese congiuntamente. Invece, aiuta gli altri a dare il loro contributo alla discussione.

    Vedi le nostre pagine su: Il processo decisionale .


Più una persona è in grado di contribuire e sente che il suo contributo è apprezzato, più si sentirà valorizzata come individuo. L'esperienza del feedback positivo aiuterà ad aumentare la fiducia in se stessi di una persona. L'intera catena di eventi dovrebbe consentire alla persona interessata di superare eventuali reazioni passive e di comportarsi in modo più assertivo.

Suggerimento!

come iniziare una lettera a qualcuno che non conosci

Se sai che qualcuno tende a comportarsi passivamente in una discussione o in un gruppo decisionale, prenditi del tempo prima di discutere con lui le sue opinioni. Se sai come si sentono, puoi aiutarli a esprimere quelle opinioni nel gruppo.


Trattare con comportamenti aggressivi

Gestire il comportamento aggressivo negli altri è particolarmente difficile quando è accompagnato da atteggiamenti negativi.

Per evitare di rispondere in modo difensivo o aggressivo, autocontrollo è obbligatorio. Va notato che il comportamento aggressivo qui si riferisce a messaggi verbali e non verbali e non a qualsiasi forma di violenza fisica.

Vedi le nostre pagine: Autocontrollo e Trattare con l'aggressività per maggiori informazioni.

Strategie chiave che possono aiutare ad affrontare il comportamento aggressivo:


  • Mantieni l'autocontrollo. Sebbene la rabbia a volte possa essere una forza positiva, rispondere in modo simile alla rabbia farà ben poco per scoraggiare l'aggressività. Se appropriato, sii pronto a dedicare del tempo a riflettere sulle questioni prima di entrare in discussione. Potrebbe essere utile dire qualcosa come, 'Ho bisogno di tempo per pensarci' o 'Possiamo parlarne domani quando avremo più tempo?' .

    Vedi le nostre pagine: Cos'è la rabbia? e Gestione della rabbia per saperne di più sulla rabbia e su come affrontarla, e Autocontrollo per saperne di più su come mantenere il controllo delle proprie emozioni.
  • Ricorda che le altre persone hanno diritto alle proprie emozioni, inclusa la rabbia. Riconoscere la loro rabbia, ad esempio, dicendo ' Vedo che questo ti ha davvero sconvolto e sei molto arrabbiato per questo '.
  • Fermarsi o contare fino a dieci prima di rispondere a uno sfogo può aiutare a evitare di rispondere in modo automatico, difensivo o aggressivo.
  • Evita discussioni e atteggiamenti difensivi e cerca di mantenere la calma.
  • Cerca di trovare aree di accordo con l'altra persona, piuttosto che concentrarti sui disaccordi.
  • Trovare e dimostrare modi in cui è possibile condividere decisioni e soluzioni, ad es. ' Come possiamo trovare una soluzione a questo? '

    Vedere: Cos'è la negoziazione? per un'introduzione alle capacità di negoziazione.
  • Cerca di mostrare un po 'di empatia con l'altra persona; come faccio voi senti quando sei arrabbiato con gli altri?

    Vedi la nostra pagina: Cos'è l'empatia?

Spesso è difficile per una persona che si comporta in modo aggressivo calmarsi e vedere le cose da un punto di vista più ampio, poiché la rabbia può essere un'espressione di frustrazione personale.

L'uso di queste tecniche dovrebbe aiutarti a esprimerti in modo assertivo piuttosto che aggressivo. Questo dovrebbe aiutare a disinnescare la situazione e portare a una comunicazione più positiva ed efficace.

La nostra pagina: Comunicare in situazioni difficili offre ulteriori informazioni su questo argomento e puoi trovare alcune tecniche utili per un comportamento assertivo sulla nostra pagina Suggerimenti e tecniche assertivi .

Continuare a:
Suggerimenti e tecniche per l'assertività

Assertività in situazioni specifiche
Perché le persone non sono assertive