Rompere con qualcuno

Guarda anche: Conversazioni impegnative con il tuo partner

Non tutti i romanzi durano una vita. La maggior parte delle persone esce con poche persone prima di sposarsi e qualsiasi cosa, da un terzo alla metà di tutti i matrimoni, finisce con il divorzio.

Pertanto è probabile che tutti subiranno delle rotture durante la loro vita.

Le ragioni per finire le cose possono essere complicate e le conseguenze possono essere considerevoli.



A volte, le persone sentono che rimanere in una brutta relazione è meglio che stare da soli o sconvolgere la vita dei propri figli. Queste sono scelte individuali, ma sembra improbabile che tu o qualcun altro sarete molto felici se l'atmosfera in casa è tesa e miserabile.

Lasciarsi è difficile


Dopo una lunga relazione, è improbabile che ci sia una separazione senza dolore, anche se si tratta di una decisione reciproca.

Mantenere le cose il più civili possibile aiuterà, così come prendersi cura di se stessi fisicamente e parlare con amici e familiari fidati per ricevere supporto.

quali sono le tecniche utili per la gestione della rabbia?

Avvio di una rottura

Ci sono una serie di cose da considerare prima di iniziare una rottura

1. Sei sicuro?



Tutte le relazioni tranne le più brevi implicano compromessi e includono periodi in cui le cose non vanno così bene. Non vale la pena buttare via qualcosa che hai costruito in un lungo periodo di tempo senza un'attenta considerazione.

Se qualcun altro ha attirato la tua attenzione, ricordalo l'infatuazione non è sempre razionale . La nuova persona avrà anche le sue imperfezioni e potrebbe non essere compatibile con te a lungo termine.

Se sei furioso con il tuo partner per un motivo specifico, ad esempio perché ti è stato infedele o ha preso una decisione importante senza consultarti, dovresti prenderti un po 'di tempo per calmarti prima di fare un passo irreversibile. La nostra pagina su Gestione della rabbia ha alcuni suggerimenti utili. Probabilmente dovrai discutere il motivo per cui ciò si è verificato e se è possibile impedire che si ripresenti, per quanto doloroso possa essere.



Potrebbe essere necessaria la consulenza professionale di coppia e le nostre pagine su Consulenza ti aiuterà a spiegare questo processo e cosa puoi aspettarti.

2. È un buon momento?

A volte le rotture avvengono spontaneamente a causa di una discussione o di un evento specifico, ma spesso la consapevolezza di voler essere liberi avviene gradualmente. Se questo è il caso, vale la pena pensare alla tempistica.

Se il tuo partner sta ricevendo cure mediche o se i tuoi figli stanno per sostenere esami importanti, potrebbe essere meglio per tutti se puoi aspettare ancora un po 'per limitare l'interruzione.

3. Quali sono gli aspetti pratici?



Ti offrirai di lasciare un alloggio condiviso?

Il tuo ex partner può permettersi di restare lì senza di te o avrà bisogno di supporto?

Se hai bambini, cercherai di rimanere nella tua zona per vederli?



Come verranno organizzati i contatti?

l'etica del lavoro, l'identità personale e l'autorealizzazione sono tutti esempi di ______ motivi per lavorare.

Non puoi sistemare tutto in anticipo, ma vale la pena pensarci un po 'per rendere la transizione il più agevole possibile.




Avere la conversazione necessaria

Semplicemente scomparire dalla vita di qualcuno e rifiutare ogni contatto (che di recente è diventato noto come 'ghosting') sembra un modo codardo per porre fine alle cose.

come aumentare la fiducia in se stessi e l'autostima

Se puoi discutere di cosa è andato storto o perché ritieni che la relazione non funzioni, aiuterà il tuo partner a venire a patti con la sua conclusione, soprattutto se non condivide il tuo desiderio di porre fine alle cose.

Quanto segue può aiutarti ad avere questa discussione:

  • Scegli la tua posizione. Se vivi insieme, probabilmente è meglio uscire piuttosto che aprire improvvisamente una conversazione a casa, poiché il tuo partner potrebbe volere un po 'di privacy in seguito per elaborare le notizie o essere arrabbiato. Potrebbe anche essere meglio uscire a fare una passeggiata insieme o sedersi in un parco piuttosto che aspettare di finire la cena in un ristorante.
  • Attenersi alle affermazioni in 'I', come 'Non sono contento di quanto litighiamo' piuttosto che affermazioni 'tu', come 'Sei così arrabbiato tutto il tempo!' È improbabile che cercare di incolpare il tuo partner sia giusto e sicuramente renderà più difficile rimanere civili in futuro.
  • Essere onesti. Se sei sicuro della decisione, evita di dire che “hai bisogno di una pausa”, poiché stai dando all'altra persona false speranze. Se la tua decisione è definitiva, chiariscilo con delicatezza.
  • 'C'è qualcun altro?' Può darsi che la tua decisione di porre fine alla relazione sia avvenuta in parte o interamente perché hai incontrato qualcun altro. Non è sempre chiaro se sia meglio menzionarlo. Una bugia apertamente non è saggia, ma il tuo partner può incolpare la nuova persona solo per la rottura anche quando la situazione è più complessa. Può essere che sia meglio concentrarsi su ciò che è andato storto tra voi due inizialmente e, se puoi, lasciare le discussioni su nuove relazioni per il futuro.

La nostra pagina: Gestire conversazioni difficili ha altre cose a cui pensare.

Gestire se la rottura non è una tua decisione

Potresti aver avuto la sensazione che qualcosa non andasse o la decisione del tuo partner potrebbe essere completamente inaspettata. Qualunque sia la situazione in cui qualcuno termina la sua relazione con te, lo shock e le sensazioni di perdita e impotenza possono essere travolgenti.

Cerca di mantenere la tua dignità e resisti all'impulso di supplicare o insultare il tuo partner. Se hai bisogno di allontanarti per lasciarlo penetrare, prenditi del tempo da solo o con qualcuno di cui ti fidi. Se hai bisogno di discutere le cose in un secondo momento, un ex partner decente dovrebbe essere pronto a parlare per aiutarti a venire a patti con tutto.

Il crepacuore può essere una sensazione orribile e quasi fisicamente dolorosa, ma può essere superato. Potresti anche guardarti indietro un giorno ed essere grato che la tua vita sia andata in una direzione diversa e più positiva. Fino a quel giorno, le nostre pagine su Affrontare lo stress e Vivere bene può aiutarti.


Continuare a:
Prendersi cura della propria mente
Dare feedback al tuo partner