Evitare e gestire lo stress

Guarda anche: Affrontare lo stress

Lo stress si manifesta come reazione a una pressione eccessiva. È generalmente caratterizzato da sensazione di pressione o incapacità di far fronte. Potresti anche avere sintomi fisici come mal di testa, palmi sudati e un battito cardiaco accelerato quando sei stressato. Un po 'di stress non è generalmente considerato dannoso, ma troppo per un lungo periodo può avere un effetto sulla tua salute.

È quindi importante imparare a gestire lo stress. Ciò include sia imparare a evitare di essere stressati in primo luogo sia intraprendere azioni per ridurre lo stress quando si verifica. Questa pagina discute entrambi questi problemi e suggerisce alcuni modi semplici e più avanzati in cui puoi aiutare sia ad evitare che a ridurre lo stress nella tua vita.


Riconoscere lo stress

Il primo passo per evitare o ridurre lo stress è riconoscere quando sei stressato.



Esistono numerosi segni o sintomi comuni di stress. Tuttavia, non tutti li sperimenteranno tutti ogni volta che sono stressati. Altre persone potrebbero scoprire di avere altri segni: ad esempio, sentirsi molto piangenti o eccessivamente emotivi. È utile essere consapevoli dei tuoi 'segni di stress' in modo da sapere quando ti stai stressando e puoi fare qualcosa al riguardo.

Il passo successivo è comprendere i tuoi 'fattori scatenanti': gli eventi, le persone o le circostanze che ti fanno sentire stressato.



Ognuno ha cose diverse che li fanno sentire stressati. Alcuni possono essere a breve termine, come essere in mezzo alla folla, e altri possono essere a lungo termine, come una rottura di una relazione o un problema con un collega al lavoro. Una volta capito cosa ti sta causando lo stress, puoi iniziare ad affrontarne le cause: ad esempio, cambiare lavoro o chiedere aiuto al tuo collega.

SUGGERIMENTO MIGLIORE! Tieni un diario dello stress


Può essere utile tenere un 'diario dello stress'. Ogni giorno per alcune settimane, tieni traccia delle cose che hai fatto, delle persone che hai incontrato e di come ti sei sentito.

per migliorare la tua capacità di ascolto, concentrati sia su ciò che è detto che su ciò che non è detto.

Questo ti aiuterà a identificare le situazioni che ti hanno fatto sentire stressato.


C'è di più sui segni e le cause dello stress nella nostra pagina Cos'è lo stress? Capire lo stress .

Gestire lo stress

Esistono due strategie principali per gestire lo stress: evitare e ridurre.

Una terza alternativa è imparare a conviverci, ma probabilmente questa non è una soluzione a lungo termine a causa degli effetti sulla salute.

Evitare lo stress

Evitare lo stress significa non metterti in situazioni stressanti.



Sembra abbastanza semplice e, in alcuni casi, può esserlo. Ad esempio, se trovi la folla molto stressante, potresti scegliere di non recarti al lavoro con i mezzi pubblici nelle ore di punta. Se possibile, negozia un orario di inizio precedente o successivo, oppure lavora da casa, per evitare di dover viaggiare nelle ore di punta.

Tuttavia, potrebbe essere difficile gestire alcune situazioni. Tuttavia, ci sono molte cose che puoi fare per evitare situazioni stressanti. Questi includono:

  • Essere pronti a dire di no . Per molte persone 'no' è una delle parole più difficili da dire. Da quando siamo bambini, ci viene insegnato che dire 'no' è scortese, che alle persone non piace. Tuttavia, imparare a dire 'no' è un modo fondamentale per proteggersi dallo stress eccessivo. Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione, potresti leggere le nostre pagine su Assertività .



  • Conoscere i propri limiti ed essere pronti ad ammettere la sconfitta . Non devi risolvere tutti i problemi del mondo. Né devi restare fedele a una situazione finché non ti fa ammalare. A volte il modo migliore per risolvere un problema è abbandonarlo. Potrebbe sembrarti una sconfitta cambiare lavoro perché non riesci a far fronte alle richieste che ti vengono poste. A volte, tuttavia, trovare un nuovo lavoro è più facile che cambiare posto di lavoro. Conosci i tuoi limiti.

  • Imparare a sottovalutare ciò che si può ottenere . Le persone comunemente sovrastimano sia le proprie capacità sia ciò che possono ottenere in un dato momento. Prendi l'abitudine di sottovalutare ciò che si può ottenere e concediti più tempo. Le persone generalmente saranno molto più felici se prometti di meno e offri di più rispetto al contrario.

  • Essere pronti a cambiare la tua vita. Per allontanarti da situazioni di stress potresti aver bisogno che apporti alcuni cambiamenti nella tua vita, il che può, di per sé, essere intrinsecamente stressante. Tuttavia, vale la pena pensare se sei pronto a farlo se non puoi evitare o gestire lo stress con altri mezzi.

Per ulteriori informazioni su come evitare lo stress in circostanze particolari, potresti essere interessato alla nostra pagina su Evitare lo stress a Natale .


Gestire e ridurre al minimo lo stress

Il secondo approccio principale alla gestione dello stress è ridurre il livello che provi o l'effetto che ha su di te.



Ci sono molti modi per farlo.

1. Prenditi cura di te stesso in modo appropriato

Le persone sono in grado di affrontare meglio lo stress quando i loro corpi sono sani.

Questo in parte perché quando sei in forma e bene, puoi semplicemente farcela di più, e in parte perché la cattiva salute è di per sé una delle principali fonti di stress.

Ci sono tre aree principali da considerare: dieta, esercizio fisico e sonno.

Trovare il tempo per l'esercizio fisico nella tua routine ti aiuterà a migliorare il controllo muscolare, a farti sentire più sano e ad aumentare l'autostima. Potresti pensare di non avere tempo, ma i benefici ripagheranno più che i 30 minuti circa di distanza dalla tua lista di cose da fare.

Prova a migliora la tua dieta ed evita il più possibile gli stimolanti . La caffeina o la nicotina in eccesso possono far sentire le persone ansiose o nervose. Può essere allettante rivolgersi al cibo spazzatura per risparmiare tempo, ma a lungo termine non ti aiuterà. Prendersi del tempo per cucinare un pasto, anche se è solo qualcosa di semplice, è utile per alleviare lo stress perché ti fa sentire che ti stai prendendo cura di te stesso.

Anche tu devi assicurati di dormire a sufficienza . Non cercare di lavorare o fare le cose per bene finché non desideri andare a letto. Invece, prenditi circa mezz'ora prima di andare a letto per rilassarti un po '. Fare esercizio fisico può anche aiutarti a dormire meglio perché significa che il tuo corpo è stanco, così come la tua mente.

Vedi le nostre pagine: L'importanza dell'esercizio , Stress, alimentazione e dieta e L'importanza del sonno .

2. Costruisci in tempo per rilassarti e divertirti

Molte persone non includono il relax o il tempo 'divertente' nei loro programmi, ma entrambi sono estremamente importanti per ridurre lo stress.

Il rilassamento consapevole è importante per il corpo e la mente e può aiutarti ad affrontare gli aspetti negativi dello stress. Una gamma molto ampia di tecniche di rilassamento sono stati sviluppati, sebbene molti possano essere visti come variazioni su una serie di metodi di base. Tendono a concentrarsi sulle sensazioni fisiche di tensione o sull'utilizzo di immagini mentali per indurre la calma.

Forse il metodo di rilassamento più potente è consapevolezza . Nella sua forma più semplice, la consapevolezza si concentra sul momento attuale, il qui e ora e consente, attraverso un tipo di meditazione, alle preoccupazioni per il futuro o ai rimpianti per il passato di dissolversi. Tuttavia, è anche un'ottima tecnica da utilizzare per ridurre lo stress e potresti leggere il nostro guest post su gestire lo stress con consapevolezza per saperne di più.

Può anche essere utile programmare del tempo nel tuo programma per fare qualcosa che ti piace. Se si tratta di esercizio fisico, potrebbe anche spuntare due caselle!

Attendere con ansia i momenti in cui puoi fare qualcosa che ti dà piacere ti aiuterà quando dovrai affrontare aspetti meno piacevoli della vita. Potrebbe essere necessario lavorare sul tuo file gestione del tempo per aiutarti a guadagnare più tempo (e la nostra pagina su Ridurre al minimo le distrazioni può anche essere utile), ma ne varrà la pena.

Vedi la nostra pagina Equilibrio vita-lavoro per saperne di più su come bilanciare i tuoi impegni di lavoro con la vita domestica.

3. Pensa positivamente

La tua mente è una cosa molto potente. Può trascinarti verso il basso e può anche rafforzarti.

Quando siamo stressati, si è tentati di concentrarsi su tutto ciò che è difficile o che sta andando storto nelle nostre vite. Tuttavia, pensare in modo più positivo, ad esempio guardando cosa è andato bene quel giorno o quella settimana, o anche per un periodo più lungo, può avere effetti positivi sul tuo umore.

Vale la pena evitare consapevolmente di soffermarsi su eventuali fallimenti e assicurarsi di premiare te stesso per i tuoi successi. Devi accettare che tutti hanno dei limiti e non possono avere successo in tutto e riflettere su ciò che hai ottenuto.

Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina su Pensiero positivo . Potresti anche trovare utile approfondire Autostima e Fiducia in se stessi .

4. Cerca il sostegno degli altri

Non pensare di dover affrontare i tuoi problemi da solo.

Chiedere aiuto è spesso difficile, ma è un ottimo primo passo per gestire meglio lo stress.

Avere qualcuno con cui condividere i tuoi problemi può aiutare molto a 'scaricare' lo stress. Potresti trovare utile parlare con un amico o un collega di lavoro. Puoi anche parlare con il tuo superiore o datore di lavoro se sei stressato sul posto di lavoro.

È ok non essere ok

come non essere nervoso durante la presentazione

Non tutti possono gestire i propri livelli di stress o gestirli sempre.

È perfettamente normale sentirsi come se non ce la facessi.

Ma….

… .Non va bene sentire di dover andare avanti a prescindere.

Se sei preoccupato per i tuoi livelli di stress o stai lottando per gestirlo o evitarlo, è importante chiedere aiuto. In primo luogo, potresti parlare con un amico o un collega fidato, ma è anche una buona idea parlare con il tuo medico o un altro operatore sanitario.


Alcune persone scoprono di aver bisogno di farmaci per alleviare i sintomi dello stress.

Possono essere prescritti farmaci per trattare i sintomi immediati dello stress o per aiutare qualcuno a superare una crisi. Tuttavia, non affronterà necessariamente le cause dello stress a lungo termine, quindi dovresti anche pensare a come affrontarle. I farmaci possono anche portare alla dipendenza, quindi se pensi di aver bisogno di farmaci per alleviare lo stress, dovresti discutere attentamente le tue opzioni con il tuo medico o altro operatore sanitario.

Dovresti anche parlare con il tuo medico se pensi di essere depresso. La depressione è una malattia grave ma è comune e curabile. Per maggiori informazioni consultare le nostre pagine: Cos'è la depressione? , Tipi di depressione e Trattamenti per la depressione .

Molte persone usano anche terapie complementari e alternative per aiutare a controllare lo stress.

Esistono molte terapie utilizzate per affrontare lo stress, tra cui:




In sintesi

La maggior parte delle persone soffre di stress in un momento della loro vita. Comprendere le cause dello stress e imparare a evitare situazioni stressanti aiuterà ad alleviare alcune delle sue conseguenze negative.

Alcune persone potrebbero anche trovare utile l'uso di farmaci o un trattamento o una terapia complementare, o qualche forma di autoaiuto correlato al rilassamento per aiutare a gestire lo stress.

Continuare a:
Cosa ti sta stressando? Quiz
Affrontare lo stress - 10 consigli
Mantenere la mente sana