Riferimenti accademici

Guarda anche: Scrivere una dissertazione o tesi

Per informazioni su come fare riferimento a questo sito Web per scopi non accademici, vedere il SkillsYouNeed guida di riferimento .

Citare e fare riferimento alle informazioni può essere scoraggiante per gli studenti che non comprendono i principi.

Esistono numerosi modi per fare riferimento. Istituzioni, dipartimenti o docenti diversi possono richiedere stili diversi, quindi verifica con il tuo insegnante, docente o istruttore se non sei sicuro.



La cattiva referenziazione è un modo comune per gli studenti di perdere voti nei compiti, quindi vale la pena dedicare tempo e sforzi per imparare a fare riferimento correttamente.


Perché citiamo e facciamo riferimento?

Quando scrivi un saggio accademico, un articolo, un rapporto o un compito, devi evidenziare il tuo uso delle idee e delle parole di altri autori in modo da:

  • Dai all'autore originale il merito delle proprie idee e del proprio lavoro
  • Convalida i tuoi argomenti
  • Consentire al lettore di seguire il lavoro originale, se lo desidera
  • Consenti al lettore di vedere quanto potrebbero essere datate le informazioni
  • Dimostra ai tuoi tutor / docenti di aver letto sull'argomento
  • Evita il plagio

Stili di riferimento



Esistono molti stili diversi di referenziazione, tra cui Harvard, APA (dall'American Psychological Association), Chicago e Vancouver. Il sistema di riferimento di Harvard è degli stili più popolari e il resto di questo articolo tratta di questo sistema. Tuttavia, la tua università potrebbe preferire l'uso di un sistema diverso, quindi verifica con il tuo docente o nelle informazioni del corso quale stile di riferimento utilizzare.


Cos'è il plagio?

  • Presentare le idee di un altro come se fossero le tue, direttamente o indirettamente
  • Copiare o incollare testo e immagini senza dire da dove provengono
  • Non viene visualizzato quando una citazione è una citazione
  • Riassumere le informazioni senza mostrare la fonte originale
  • Modificare alcune parole in una sezione di testo senza riconoscere l'autore originale

AVVERTIMENTO:


Il plagio è un grave reato accademico. È probabile che ti venga assegnato lo 0% per un incarico che presenta prove di plagio. Se continui a plagiare, potresti essere escluso dal tuo corso.

La maggior parte delle università vorrà una dichiarazione firmata con il lavoro presentato per dire che non hai plagiato.

Le università utilizzano software antiplagio per trovare rapidamente lavori plagiati. Questo software di solito si basa su enormi database di fonti web, libri, riviste e tutto il lavoro degli studenti precedentemente inviato per confrontare il tuo lavoro in modo da essere scoperto.

Pertanto, se plagi, è probabile che tu venga scoperto, quindi non correre il rischio e fare riferimento correttamente.

qual è lo scopo della teoria?

Sii organizzato

Quando si scrive un saggio, un rapporto, una dissertazione o un altro lavoro accademico, la chiave per fare riferimento è l'organizzazione. Man mano che procedi, prendi nota dei libri e degli articoli di riviste che hai letto e dei siti web che hai visitato come parte del tuo processo di ricerca.

Ci sono vari strumenti per aiutare qui. La tua università potrebbe essere in grado di fornirti alcuni software specialistici (Nota di chiusura - www.endnote.com ) oppure puoi semplicemente tenere un elenco in un documento o provare Zotero ( www.zotero.org ) un plugin gratuito per il browser Firefox.


Cosa deve essere registrato?

Registra quante più informazioni possibili nei riferimenti per rendere semplice la ricerca del lavoro originale.

Autore / i



Includere il nome dell'autore / i ove possibile. Dovresti scrivere prima il cognome (cognome) seguito da eventuali iniziali. Se ci sono più di tre autori, puoi citare il primo autore e utilizzare l'abbreviazione 'et al', che significa 'e tutti'.

Esempi:

trova l'aumento percentuale tra due numeri

Per uno, due o tre autori:
Jones A, Davies B, Jenkins C.



Per più di tre autori
Jones A et al.

Per alcune fonti, in particolare i siti Web, il nome dell'autore potrebbe non essere noto. In questi casi, utilizzare il nome dell'organizzazione o il titolo del documento o della pagina web.

Esempio: Abilità di cui hai bisogno o che cosa sono le abilità interpersonali.

Data di pubblicazione



Dovresti includere l'anno di pubblicazione o una data più specifica se appropriato, per articoli / storie di riviste o giornali. Per le pagine web, cerca quando la pagina è stata aggiornata l'ultima volta. Includere le date tra parentesi (2020) dopo le informazioni sull'autore. Se non è possibile stabilire una data, inserire (nessuna data).

Titolo del pezzo

Includere il titolo del pezzo; questo potrebbe essere il nome del libro, il titolo di un articolo di giornale o di una pagina web. I titoli sono solitamente scritti in formato corsivo . Per i libri dovresti includere anche l'edizione (se non la prima) per facilitare la ricerca delle informazioni. Spesso, quando i libri vengono ripubblicati, le informazioni rimangono sostanzialmente le stesse ma possono essere riordinate, pertanto i numeri di pagina possono cambiare tra le edizioni.

Informazioni sull'editore

Di solito è rilevante solo per i libri, ma per questi dovresti includere il nome dell'editore e il luogo di pubblicazione.

Numeri di pagina

Se stai facendo riferimento a una parte particolare di un libro, dovresti includere il numero / i di pagina che hai usato nel tuo lavoro. Usa p. 123 per indicare pagina 123 o pp. 123-125 per indicare più pagine.

URL e data di accesso

Per le pagine web è necessario includere l'URL completo della pagina (http: // www ... ecc.) E la data dell'ultimo accesso alla pagina. Il Web non è statico e le pagine Web possono essere modificate / aggiornate / rimosse in qualsiasi momento, quindi è importante registrare quando si trovano le informazioni a cui si fa riferimento.

Una volta registrate le informazioni, hai tutto ciò di cui hai bisogno per fare riferimento correttamente. Il tuo lavoro dovrebbe essere sia referenziato nel testo che includere un elenco di riferimenti o una bibliografia alla fine. Il riferimento nel testo è una versione abbreviata del riferimento completo nel tuo elenco di riferimento.


Quotazioni dirette

Se stai citando direttamente il tuo testo, dovresti racchiudere la citazione tra virgolette e includere le informazioni sull'autore:

'La comunicazione è semplicemente l'atto di trasferire le informazioni da un luogo a un altro.' SkillsYouNeed (2019)

Per citazioni dirette più lunghe potrebbe essere più opportuno inserire la citazione nel proprio paragrafo.

Il tuo elenco di riferimento dovrebbe quindi includere la versione completa del riferimento:

SkillsYouNeed (2020) Cos'è la comunicazione? [in linea] disponibile su www.skillsyouneed.com/ips/what-is-communication.html (Accesso 14 ottobre 2020)

Per un libro che useresti, nel tuo testo:

'Molto prima del XII secolo i retori avevano raccolto citazioni, in particolare da autori classici, in antologie chiamate florilegia ...' (Clanchy, M.T, 1993)

L'elenco di riferimento includerebbe quindi il riferimento completo:

Clanchy, M.T. (1993) Dalla memoria al record scritto Inghilterra 1066-1307 Oxford, Blackwell, pagg. 115

come non innervosirsi durante una presentazione

Le stesse regole si applicano anche quando si fa riferimento indiretto e non è stata inclusa una citazione diretta. Se hai utilizzato le idee di un'altra fonte, fai riferimento sia nel testo al punto pertinente che nell'elenco di riferimento o nella bibliografia alla fine del documento.




Informazioni aggiuntive

Quando si cita a volte potresti volerlo tralascia alcune parole , nel qual caso usa ... (tre punti).

'La comunicazione è ... trasferire le informazioni da un luogo a un altro'

Se hai bisogno di aggiungi parole a una citazione per chiarezza, vengono utilizzate parentesi quadre:

'La comunicazione è semplicemente l'atto [nelle capacità di comunicazione] di trasferire le informazioni da un luogo a un altro.'

Puoi usare [sic] per annotare un file errore originale e / o ortografia straniera , SkillsYouNeed è un sito del Regno Unito e quindi utilizza l'ortografia del Regno Unito:

'Il colore [sic] dell'acqua ...'

Continuare a:
Errori comuni nella scrittura
Fonti di informazione